Al 974 Stadium di Doha si gioca il match valido per la terza giornata del gruppo G dei Mondiali in Qatar tra Serbia e Svizzera. Scontro diretto per il passaggio del girone, con le due squadre separate da due punti in classifica. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Serbia-Svizzera.

News su Serbia-Svizzera

Luka Jovic, Serbia

La Serbia è riuscita a qualificarsi per il Mondiale in Qatar sovvertendo ogni pronostico. I serbi, infatti, hanno vinto il proprio girone arrivando in testa al proprio girone con 20 punti, a più tre sul Portogallo secondo. Decisiva la vittoria contro i portoghesi in trasferta nell’ultima gara per 2-1. La squadra di Stojkovic ha deluso e ora rischia l’eliminazione essendo ultima con 1 punti, a meno due dalla Svizzera. Nell’ultima gara è arrivato il pareggio per 3-3 contro il Camerun.

La Svizzera vuole dire la propria nel Mondiale in Qatar. Mezza impresa per gli svizzeri, che hanno vinto il proprio girone arrivando davanti all’Italia campione d’Europa. Dopo il buon Europeo, con l’eliminazione solo ai quarti ai calci di rigore contro la Spagna, ora la squadra di Yakin può sognare in grande per il futuro. Inserita nel gruppo G con Brasile, Serbia e Camerun. Al momento secondo posto del girone con 3 punti, a più due su Serbia e Camerun e per questo potrebbe bastare un pari per passare il turno. Nell’ultima gara è arrivato il ko per 1-0 contro il Brasile.

Le ultime sulle due formazioni

Il ct della Serbia, Stojkovic, si affiderà al 3-4-2-1, con Vlahovic che partirà ancora dalla panchina. Mitrovic guiderà l’attacco, con Milinkovic-Savic e Tadic a supporto sulla linea dei trequartisti. Gli esterni, con il compito di svolgere le due fasi, saranno Zivkovic e Kostic. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Lukic e Maksimovic.

Il commissario tecnico della Svizzera, Yakin, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Embolo guiderà l’attacco, supportato sulla trequarti da Shaqiri, Sow e Vargas. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Freuler e Xhaka.

Probabili formazioni Serbia-Svizzera

Serbia (3-4-2-1): V. Milinkovic-Savic; Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, Lukic, Maksimovic, Kostic; Tadic, S. Milinkovic-Savic; A. Mitrovic.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Akanji, Elvedi, Ricardo Rodríguez; Xhaka, Freuler; Sow, Shaqiri, Vargas; Embolo.

Diretta tv e streaming Serbia-Svizzera

Il match tra Serbia e Svizzera, con fischio d’inizio previsto alle ore 20, sarà visibile in diretta tv su Rai Sport. Scopri se Serbia-Svizzera è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Serbia-Svizzera in streaming

Pronostico Serbia-Svizzera

Per quanto riguarda il pronostico, la Serbia ha qualità maggiori rispetto ai propri avversari nonostante la classifica deficitaria. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sulla vittoria dei serbi.

SERBIA-SVIZZERA: segno 1 / risultato esatto 2-1

Ti può interessare

RISULTATI E CLASSIFICHE GIRONI MONDIALI 2022

CALENDARIO COMPLETO MONDIALI 2022