Probabili formazioni Russia-Serbia – Gli Europei sono stati rinviati di un anno a causa del Coronavirus e dunque adesso il focus delle Nazionali si sposta sulla nuova Nations League. E i primi match si giocano giovedì 3 settembre alle ore 20:45, tra i quali c’è anche quello valido per il Gruppo 3 della Lega B (le altre due formazioni inserite sono Turchia e Ungheria), dove si affrontano la Russia di Cherchesov e la Serbia di Tumbakovic in quel di Mosca. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida le due squadre e le probabili formazioni di Russia-Serbia.

News su Russia-Serbia

Luka Jovic, Serbia

La Russia si presenta a questo match dopo aver conquistato a fine novembre 2019 la qualificazione agli Europei 2020, che si giocheranno però, causa Coronavirus, da giugno 2021. L’ultima sfida ufficiale giocata dai russi, sempre guidati da Stanislav Cherchesov, è stata il 19 novembre con la nettissima vittoria per 5-0 sul campo di San Marino. Tra i convocati ci sono tanti giocatori di qualità, specie dalla metà campo in su come Miranchuk, Golovin e Dzyuba.

Dal canto suo la Serbia invece dovrà passare attraverso gli spareggi qualificazione per sognare di staccare un pass per Euro 2020. La nazionale guidata da Ljubisa Tumbakovic ha infatti chiuso al terzo posto il gruppo B dietro Ucraina e Portogallo. E adesso è stata abbinata alla Norvegia, per poi, in caso di successo, sfidare una tra Scozia e Israele. In queste convocazioni spiccano diversi nomi a noi familiari, come i vari Milenkovic, Maksimovic, Kolarov e Milinkovic-Savic.

BOOKMAKERS SUGGERITO PER QUESTO MATCHLIBRABET

Ultime di formazione

Golovin, Russia

Per quanto riguarda le probabili formazioni, Stanislav Cherchesov dovrebbe schierare la Russia col solito modulo 4-2-3-1 in cui l’unica punta Dzyuba sarà supportata da Miranchuk, Erokhin e Bakaev. Dall’altra parte schieramento speculare per la Serbia di Ljubisa Tumbakovic, con tutta la qualità di Tadic, Milinkovic-Savic e Kostic a sostegno di Luka Jovic.

Probabili formazioni Russia-Serbia

RUSSIA (4-2-3-1): Guilherme; Karavaev, Semenov, Dzhikia, Kudryashov; Ozdoev, Zobnin; Miranchuk, Erokhin, Bakaev; Dzyuba. Allenatore: Stanislav Cherchesov.

SERBIA (4-2-3-1): Dimitrovic; Milenkovic, Maksimovic, Kolarov, Pavlovic; Gudelj, Matic; Tadic, Milinkovic-Savic, Kostic; Jovic. Allenatore: Ljubisa Tumbakovic.

Diretta tv e streaming Russia-Serbia

Il match tra Russia e Serbia, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, non sarà visibile in chiaro su alcuna piattaforma televisiva italiana. Scopri se Russia-Serbia è visibile in diretta streaming su William Hill.

Dove guardare il grande calcio in streaming

Pronostico Russia-Serbia

Per quanto riguarda il pronostico, la Russia sembra poter aver qualcosa in più in fatto di amalgama e progetto di squadra. Ma la qualità nei piedi dei serbi di certo non manca.

RUSSIA-SERBIA: 1x + Over 1.5.

Ti potrebbe interessare

CALENDARIO E DATE EUROPEI 2021