Altra settimana dedicata alla Coppa del Re 2018-2019 in Spagna. In terra iberica infatti si scende nuovamente in campo per disputare i match validi per l’andata dei quarti di finale (i pronostici). Giovedì 24 gennaio sono in programma due partite. In questo articolo di occupiamo della sfida delle ore 21:30 tra il Real Madrid di Santiago Solari e il Girona di Eusebio Sacristan. Una partita tutta da seguire, col ritorno previsto la settimana prossima per designare la squadra qualificata per le semifinali.

Il Real Madrid non vuole distrazioni

Probabili formazioni Melilla-Real Madrid: dove vedere in diretta streaming

Il Real Madrid negli ottavi di finale ha eliminato senza problemi il Leganes di Mauricio Pellegrino. Una qualificazione messa in cassaforte nel match di andata, vinto per 3-0 al Santiago Bernabeu. Nella sfida di ritorno è arrivata poi una sconfitta indolore per 1-0. I blancos comunque sono in evidente ripresa, infatti nelle ultime due uscite nella Liga, la formazione di Solari ha centrato due vittorie molto importanti. Prima il 2-1 quasi in extremis sul campo del Betis, poi sabato scorso il successo casalingo per 2-0 contro il Siviglia, balzando in solitaria al terzo posto della classifica.

Per quanto riguarda la formazione, Santiago Solari punta sullo schieramento 4-3-3. In porta Courtois, con Carvajal, Varane, Sergio Ramos e Marcelo in difesa. Davanti a questa Casemiro, con Modric e Valverde mezz’ali. In avanti invece Benzema e Vinicius verranno affiancati da Lucas Vazquez.

Probabile formazione Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Valverde; Lucas Vazquez, Benzema, Vinicius Jr. Allenatore: Santiago Solari.

Girona, per ripetere l’impresa

Il Girona è invece riuscito nell’impresa di estromettere dalla competizione l’Atletico Madrid di Simeone. Alla formazione di Eusebio sono “bastati” due pareggi per fare fuori a sorpresa i colchoneros. Infatti, dopo l’1-1 del match giocato in casa, il Girona ha imposto il 3-3 all’Atletico nella sfida del Wanda Metropolitano. La rete decisiva per gli ospiti ha portato la firma di una vecchia conoscenza del calcio italiano, ossia Seydou Doumbia visto in Serie A con la maglia della Roma. Nell’ultimo turno di campionato, altro match spettacolare, ma questa volta senza lieto fine con la sconfitta subita al 94′ in casa del Betis col rigore di Canales.

Sul fronte formazione, Eusebio punta sul modulo 3-4-2-1. Davanti a Iraizoz linea a tre con Alcal, Muniesa ed Espinosa. A centrocampo da destra verso sinistra largo a Ramalho, Garcia, Luiz e Fernandez, con Borja Garcia e Lozano alle spalle di Stuani.

Probabile formazione Girona (3-4-2-1): Iraizoz; Alcala, Muniesa, Espinosa; Ramalho, A. Garcia, Douglas Luiz, Fernandez; Borja Garcia, Lozano; Stuani. Allenatore: Eusebio Sacristán.

Pronostico Real Madrid-Girona

Una sfida che vede il Real Madrid ovviamente favorito, ma con i blancos che ovviamente non dovranno sottovalutare una squadra molto pericolosa come il Girona ha dimostrato di essere. Per il nostro pronostico noi consigliamo di puntare sul segno 1, in alternativa sul Gol.

BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

Diretta tv e streaming Real Madrid-Girona

Il match tra Real Madrid e Girona, in programma giovedì 24 gennaio 2019 con fischio d’inizio alle ore 21:30, sarà trasmesso sulla piattaforma online a pagamento di Dazn. Il grande calcio della Coppa del Re può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill. Compresa la sfida Real Madrid-Girona.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE REAL MADRID-GIRONA IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)