Al Philips Stadion di Eindhoven si gioca il match valido per l’andata dei preliminari del secondo turno di Champions League tra Psv Eindhoven e Galatasaray. Le due squadre vogliono passare il turno per avvicinarsi alla qualificazione alla fase a gironi della massima competizione europea. Si sono sfidate ben sei volte in Europa: l’ultimo incontro risale al 2006 quando erano avversarie nel gruppo C di Champions. Entrambe le gare sono state vinte dagli olandesi. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Psv-Galatasaray.

Le ultime su Psv-Galatasaray

Esordio stagionale ufficiale per il Psv Eindhoven. Gli olandesi fino ad ora, infatti, hanno disputato quattro amichevoli, raccogliendo tre successi e un pareggio, con un buon ruolino di marcia. La squadra di Schmidt si è qualificata ai preliminari di Champions League essendo arrivata seconda in Eredivisie l’anno scorso, dietro all’Ajax. Lo scorso anno Dumfries e compagni hanno superato da primi in classifica il gruppo E di Europa League. Il loro cammino europeo si è interrotto ai sedicesimi di finale con contro l’Olympiacos.

Anche il Galatasaray è al suo esordio stagionale, proprio come i suoi avversari. I turchi hanno disputato due amichevoli fino ad ora, vincendole entrambe. Anche la squadra di Fatih Terim ha chiuso il campionato al secondo posto l’anno scorso, strappando il pass per i preliminari di Champions League. Gli ospiti l’anno scorso non sono riusciti a qualificarsi per l’Europa, venendo eliminati ai preliminari contro i Rangers.

Le scelte tecniche

Il tecnico del Psv, Schmidt, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Zahavi. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Madueke, Gotze e Vertessen. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Van Ginkel e Sangare.

Il tecnico del Galatasaray, Terim, si affiderà allo stesso schieramento tattico dei propri avversari. A guidare il reparto avanzato ci sarà Diagne, con Feghouli, Arda Turan e Babel a supporto sulla trequarti. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Kara e Akbaba.

Probabili formazioni Psv-Galatasaray

Psv (4-2-3-1): Drommel; Mwene, Andre Ramalho, Boscagli, Max; Van Ginkel, Sangare; Madueke, Gotze, Vertessen; Zahavi.

Galatasaray (4-2-3-1): Muslera; Yedlin, Marcao, Luyindama, Tasdemir; Kara, Akbaba; Feghouli, Arda Turan, Babel; Diagne.

Diretta tv e streaming Psv-Galatasaray

Il match tra Psv e Galatasaray, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, non sarà visibile in diretta tv. Scopri se Psv-Galatasaray è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Psv-Galatasaray in streaming

Pronostico Psv-Galatasaray

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una partita molto equilibrata. A nostro avviso, però, gli olandesi riusciranno a portare a casa un successo.

PSV-GALATASARAY: segno 1 / risultato esatto 2-1