Portogallo-Serbia, le probabili formazioni: scontro importante al Da Luz | 25 marzo

    Le probabili formazioni di Portogallo-Serbia, match della seconda giornata delle qualificazioni agli Europei del 2020 lunedì 25 marzo

    164

    Probabili formazioni Portogallo-Serbia – Nella seconda giornata delle Qualificazioni agli Europei del 2020, il Portogallo di Fernando Santos ricevono all’estadio Da Luz di Lisbona, la visita della Serbia di Mladen Krstajic. Per quest’ultima si tratta dell’esordio nel Gruppo B, mentre i lusitani di Cristiano Ronaldo hanno affrontato venerdì scorso in casa l’Ucraina non andando oltre lo 0-0 casalingo.

    Portogallo, serve una vittoria

    Il Portogallo dunque ha…

    Sul fronte formazione, Fernando Santos punta sul modulo 4-3-3 con Rui Patricio tra i pali, Cancelo, Pepe, Ruben Dias e Mario Rui in difesa. A centrocampo spazio per Rafa Silva, William Carvalho e Joao Mario, mentre in avanti Bernardo Silva, André Silva e Cristiano Ronaldo.

    Serbia per l’impresa al Da Luz

    Dall’altra parte la Serbia di Mladen Krastajic fa il suo esordio nelle qualificazioni, conscia di voler partire col piede giusto. Il Gruppo B, oltre a Portogallo e Ucraina, vede anche la presenza di Lituania e Lussemburgo. Dunque, con ogni probabilità, saranno gli scontri diretti con lusitani e ucraini a decidere le prime due posizioni nel girone che consentiranno di strappare un pass per Euro 2020. Una Serbia che arriva dall’1-1 in amichevole di mercoledì scorso contro la Germania, con Luka Jovic ancora a segno.

    Per quanto riguarda la formazione, Mladen Krstajić punta sul modulo 4-3-3 visto in amichevole in Germania. Davanti a Dmitrovic, pacchetto arretrato a quattro con Bogosavac, Milenkovic, Spajic e Rukavina. A centrocampo terzetto con Milinkovic-Savic, Maksimovic e Gacinovic, mentre in avanti Lazovic, Jovic e Ljajic.

    Probabili formazioni Portogallo-Serbia

    PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Mario Rui; Joao Mario, William Carvalho, Rafa Silva; Bernardo Silva, André Silva, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Fernando Santos.

    SERBIA (4-3-3): Dmitrovic; Bogosavac, Milenkovic, Spajic, Rukavina; Milinkovic-Savic, Gacinovic, Maksimovic; Lazovic, Jovic, Ljajic. Allenatore: Mladen Krstajić.

    Pronostico Portogallo-Serbia

    Per quanto riguarda il pronostico, per il Portogallo adesso l’imperativo è vincere dopo aver pareggiato contro l’Ucraina. Ma occhio alla Serbia più fresca e riposata che potrebbe anche tentare di fare il colpaccio. Noi puntiamo sul Gol.

    BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

    Diretta tv e streaming Portogallo-Serbia

    Il match tra Portogallo e Serbia, in programma lunedì 25 marzo 2019 con fischio d’inizio alle ore 20:45, non sarà trasmesso su alcuna piattaforma teelvisiva italiana. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill. Scopri se è visibile anche Portogallo-Serbia.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

    INFO EUROPEI 2020

    CALENDARIO, DATE E SEDI EUROPEI 2020

    GIRONI DI QUALIFICAZIONE EURO 2020 E CLASSIFICHE