Allo stadio Do Dragao di Oporto si gioca il match valido per la seconda giornata del gruppo B di Champions League tra Porto e Liverpool. I padroni di casa cercano il primo successo, mentre gli ospiti vogliono la fuga in testa ad un girone di ferro, che vede anche la presenza di Atletico Madrid e Milan. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Porto-Liverpool.

Come ci arrivano le due squadre

Porto

Il Porto inizia la stagione con l’obiettivo di tornare a vincere il titolo in Patria. I portoghesi hanno chiuso l’anno scorso al secondo posto della Primeira Liga, dietro allo Sporting Lisbona. La squadra di Conceicao, però, è riuscita ad arrivare ai quarti di finale di Champions League, eliminando la Juventus agli ottavi. In campionato i Dragoes sono secondi con 17 punti, a meno quattro dal Benfica. Nell’ultimo turno è arrivato il successo per 2-1 in casa del Gil Vicente. Buono esordio in Champions, con il pari per 0-0 in casa dell’Atletico Madrid.

Il Liverpool cerca il riscatto in quest’annata dopo una stagione decisamente al di sotto delle aspettative. I Reds, infatti, da campioni d’Inghilterra in carica l’anno scorso, hanno chiuso la Premier League al terzo posto con 69 punti, a più tre sul Leicester quinto. La squadra di Klopp ha avuto un buon inizio di campionato, con 14 punti raccolti nelle prime sei giornate che regalano il primato in classifica. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio per 3-3 in casa del Brentford. Buon esordio in Champions, con il successo per 3-2 in casa contro il Milan.

Le scelte di Conceicao e Klopp

Il tecnico del Porto, Sergio Conceicao, scenderà in campo con il classico 4-4-2. La coppia d’attacco sarà formata da Taremi e Toni Martinez. Gli esterni di centrocampo saranno Luis Diaz e Corona. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Sergio Oliveira e Bruno Costa.

Il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, si affiderà al suo solito 4-3-3 offensivo. Il tridente d’attacco sarà formato da Salah, Firmino e Mané. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Henderson, Fabinho e Thiago Alcantara.

Probabili formazioni Porto-Liverpool

Porto (4-4-2): Diogo Costa; João Mario, Fábio Cardoso, Diogo Leite, Manafá; Luis Diaz, Sergio Oliveira, Bruno Costa, Corona; Taremi, Toni Martinez.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Salah, Firmino, Manè.

Diretta tv e streaming Porto-Liverpool

Il match tra Porto e Liverpool, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Porto-Liverpool è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Porto-Liverpool in streaming

Pronostico Norwich-Liverpool

Per quanto riguarda il pronostico, il Liverpool ha qualcosa in più dal punto di vista tecnico. Per questo motivo il nostro consiglio è quello di puntare sulla vittoria dei Reds.

PORTO-LIVERPOOL: segno 2 / risultato esatto 1-2