Riprendono le qualificazioni mondiali e a Varsavia si gioca il match valido per la quarta giornata tra Polonia e Albania. Gara cruciale tra le due squadre, che in classifica sono separate da soli due punti e per questo risulta cruciale vincere per restare attaccate a Inghilterra e Ungheria. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Polonia-Albania.

Le ultime su Polonia-Albania

Elseid Hysaj - difensore Albania

La Polonia punta ad arrivare tra le prime due nel girone per le qualificazioni Mondiali e sembra avere le qualità per raggiungere tale obiettivo. Polacchi che sono quarti nel gruppo, al momento, con 4 punti, a meno cinque dall’Inghilterra capolista e a meno tre dall’Ungheria seconda. I padroni di casa, inoltre, sono a due punti dai prossimi avversari e cercano i tre punti per il sorpasso. La squadra di Paulo Sousa deve mettersi alle spalle il deludente Europeo, chiuso all’ultimo posto del proprio girone con 1 punto.

L’Albania può sognare in grande nelle qualificazioni, anche per l’ottimo momento di forma che sta attraversando. Gli albanesi erano imbattuti da ben sei partite prima della sconfitta subita contro l’Inghilterra in casa per 2-0. Terzo posto nel girone con 6 punti, a meno uno dall’Ungheria seconda e a meno tre proprio dai britannici. La squadra di Reja ha due punti di vantaggio sui prossimi avversari e cerca l’allungo.

Le scelte tecniche

Robert Lewandowski

Il ct della Polonia, Paulo Sousa, punterà su un 3-4-1-2 dove la difesa sarà guidata dall’esperienza di Kamil Glik. Nel centrocampo a 4, spazio a Krychowiak in mezzo, al fianco di Moder. Sul lato destro, agirà il blucerchiato Bereszynski mentre a sinistra spazio a Rybus. Non ci sono dubbi in attacco dove scenderà in campo il tandem Lewandowski-Kownacki, supportato sulla trequarti da Linetty.

Il ct dell’Albania, Edy Reja, dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. La coppia d’attacco sarà formata da Cikalleshi e l’ex Inter, Manaj. Gli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, saranno Hysaj e Lenjan. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Memushaj, Bare e Gjasula.

Probabili formazioni Polonia-Albania

Polonia (3-4-1-2): Szczesny; Helik, Bednarek, Glik; Bereszynski, Krychowiak, Moder, Rybus; Linetty; Lewandowski, Kownacki.

Albania (3-5-2): Berisha; Djimsiti, Ismajli, Kumbulla; Hysaj, Memushaj, Bare, Gjasula, Lenjan; Cikalleshi, Manaj.

Diretta tv e streaming Polonia-Albania

Il match tra Polonia e Albania, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, non sarà visibile in diretta tv. Scopri se Polonia-Albania è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Polonia-Albania in streaming

Pronostico Polonia-Albania

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una sfida abbastanza equilibrata. A nostro avviso, però, la Polonia ha qualcosa in più e per questo consigliamo di puntare sul successo dei polacchi.

POLONIA-ALBANIA: segno 1 / risultato esatto 2-1