Venerdì 9 novembre, con fischio d’inizio alle ore 21:00, andrà in scena la sfida tra Perugia e Crotone, match valido per la dodicesima giornata di Serie A.

Il campionato cadetto è da sempre imprevedibile e caratterizzato da continui colpi di scena. Anche in questa stagione, come di consueto, la Serie B sta sfuggendo ai pronostici e sta evidenziando l’esplosione di alcune squadre che alla vigilia del campionato non erano considerate tra le favorite per la promozione in Serie A. Tra queste, troviamo certamente il Pescara di Pillon che si trova al primo posto in classifica, davanti alle favorite Palermo e Verona. Al quarto posto, poi, c’è un’altra sorpresa: vale a dire la Salernitana da Colantuono.
Tra le compagini che, invece, stanno deludendo le aspettative di inizio stagione ci sono il Perugia ed il Crotone, con gli umbri che, però, nelle ultime giornate sembrano essere in netta risalita.

Il momento delle due squadre

Il Perugia si presenta alla sfida contro il Crotone al decimo posto in classifica con 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. Nelle ultime tre partite disputate in Serie B, la squadra di Nesta ha conquistato 6 punti, vincendo nelle ultime due occasioni. Dopo la sconfitta per 2-1 rimediata sul campo del Verona, infatti, è arrivata la vittoria per 3-2 contro il Padova. Il gol che ha regalato la vittoria al Grifone è stato realizzato al 92′ da El Yamiq. Nell’ultimo turno di campionato è arrivata un’altra vittoria, con il medesimo risultato di 3-2, questa volta sul campo del Livorno. I gol del successo – che hanno portato all’esonero di Lucarelli – sono stati siglati da Melchiorri, Verre e Vido su calcio di rigore.

Il Crotone, invece, si presenta alla sfida contro il Perugia al quattordicesimo posto in classifica, con 12 punti, frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Nelle ultime tre giornate di campionato la squadra di Moschella ha conquistato 2 punti. Dopo il pareggio per 1-1 rimediato tra le mura amiche contro la Salernitana, è arrivata la sconfitta di misura sul campo del Lecce, con il gol della vittoria che è stato messo a segno da Venuti. Nell’ultimo turno di campionato, invece, è arrivato il pareggio casalingo per 1-1 contro il Carpi. Al gol dell’iniziale vantaggio siglato da Molina, ha risposto Concas nel secondo tempo.

Probabili formazioni Perugia-Crotone

Per quanto riguarda le probabili formazioni della sfida, Nesta vuole sfidare il Crotone schierando la squadra con il 4-3-1-2. Davanti a Gabriel, agiranno Ngawa, Cremonesi, El Yamiq e Felicioli che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia giocherà Bianco, con Kingsley e Verre ai suoi lati. In attacco, invece, Dragomir agirà alle spalle della coppia formata da Vido e Melchiorri.

Moschella, invece, schiererà la sua squadra con il 4-3-3. Davanti a Cordaz, agiranno Faraoni, Sampirisi, Vaisanen e Martella che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia giocherà Barberis, con Rohden e Molina ai suoi lati. In attacco, invece, spazio al tridente formato da Firenze, Budimir e Stoian.

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq, Felicioli; Kingsley, Bianco, Verre; Dragomir; Vido, Melchiorri. All. Nesta

CROTONE (4-3-3): Cordai; Faraoni, Sampirisi, Vaisanen, Martella; Rohden, Barberis, Molina; Firenze, Budimir, Stoian. All. Moschella

Diretta tv e streaming Perugia-Crotone

Il match tra Perugia ed Crotone, in programma venerdì 9 novembre, alle ore 20:30, sarà visibile su DAZN e Rai Sport.

REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

TI POTREBBE INTERESSARE…

BOOKMAKER AAMS MIGLIORE PER SCOMMETTERE SULLA SERIE B

Il Perugia conquista i tre punti a Livorno: Vido decide la sfida