Allo stadio Tardini di Parma si gioca il match amichevole tra Parma e Inter. I padroni di casa cominciano la nuova stagione con l’obiettivo di tornare in Serie A dopo la retrocessione. Gli ospiti, invece, devono difendere il titolo di campioni d’Italia. Nell’ultimo precedente, del 4 marzo, i nerazzurri si sono imposti di misura per 2-1. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Parma-Inter.

Le ultime su Parma-Inter

Il Parma comincia la stagione con l’obiettivo di tornare nel massimo campionato italiano, dopo la retrocessione dello scorso anno. Il club ha cominciato un nuovo ciclo affidando la panchina a Enzo Maresca e ingaggiando sul mercato un fuoriclasse assoluto come Gigi Buffon. Precampionato negativo fino ad ora, con due sconfitte e una vittoria all’attivo. Nell’ultima amichevole è arrivata la pesante sconfitta per 3-0 contro il Sassuolo.

L’Inter ha cominciato da poco la propria stagione. I nerazzurri sono chiamati a difendere lo scudetto conquistato l’anno scorso dominando il campionato italiano. Per farlo si sono affidati a Simone Inzaghi, che ha raccolto l’eredità di Antonio Conte, che ha rescisso il proprio contratto. Nelle prime tre amichevoli sono arrivati tre successi, ai rigori contro il Lugano, per 8-0 contro la Pergolettese e 6-0 contro il Crotone. Il club rischia di perdere Romelu Lukaku, finito nel mirino del Chelsea.

Le scelte degli allenatori

Il tecnico del Parma, Maresca, si schiererà con il 4-3-3. Nel tridente d’attacco gialloblù, Brunetta e Daniele Iacoponi potrebbero affiancare il centravanti Benedyczak. A centrocampo linea a tre con Man, Juric e Brugman. Fra i pali l’esperto Buffon, davanti a lui una coppia centrale difensiva composta da Balogh e l’argentino Valenti, con Sohm e Gagliolo ad agire da esterni bassi.

Solito 3-5-2 per l’Inter con Simone Inzaghi alla guida. Tornano i Nazionali come Barella, Bastoni e Lautaro, che saranno in panchina, mentre Lukaku potrebbe essere preservato per la trattativa con il Chelsea. La coppia d’attacco sarà formata da Salcedo e Satriano. Gli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, saranno Darmian e Dimarco. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Sensi, Brozovic e Calhanoglu.

Probabili formazioni Parma-Inter

Parma (3-4-3): Buffon; Sohm, Balogh, Valenti, Gagliolo; Man, Juric, Brugman; Brunetta, Benedyczak, D. Iacoponi.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov; Darmian, Sensi, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Satriano, Pinamonti.

Diretta tv e streaming Parma-Inter

Il match tra Parma e Inter, con fischio d’inizio previsto alle ore 19, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Parma-Inter è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Parma-Inter in streaming

Pronostico Parma-Inter

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso l’Inter ha qualcosa in più, soprattutto dopo il rientro di tanti titolari. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo dei nerazzurri.

PARMA-INTER: segno 2 / risultato esatto 1-3