Allo stadio El Sadar di Pamplona si gioca il posticipo della ventiquattresima giornata della Liga, la quinta del girone di ritorno, tra Osasuna e Siviglia. Due squadre in corsa per obiettivi ben diversi. I padroni di casa vogliono allontanarsi dalle zone calde. Gli ospiti, invece, devono difendere il quarto posto, che vuol dire un piazzamento in Champions League. Nella gara di andata successo di misura della squadra di Lopetegui per 1-0 con gol vittoria messo a segno da Ocampos su calcio di rigore. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Osasuna-Siviglia.

Le ultime su Osasuna-Siviglia

L’Osasuna punta ad una salvezza tranquilla anche quest’anno. La scorsa stagione ha sovvertito ogni pronostico, da neopromossa, chiudendo al decimo posto. La compagine di Arrasate naviga a metà classifica, essendo dodicesima con 25 punti, a più quattro sul Valladolid terzultimo in zona retrocessione. Nell’ultimo turno è arrivato il successo per 1-0 in casa del Levante.

Il Siviglia vuole confermarsi tra le prime quattro in campionato ed è in piena lotta per tale obiettivo e sta attraversando un grande periodo. I padroni di casa vengono da nove vittorie consecutive tra campionato e coppa del Re e sono quarti con 45 punti, a meno uno da Barcellona e a più sette sulla Real Sociedad quinta. Nell’ultimo turno la squadra di Lopetegui ha battuto in casa l’Huesca di misura per 1-0. Nell’andata degli ottavi di Champions è arrivata la sconfitta in casa per 3-2 contro il Borussia Dortmund.

Le scelte degli allenatori

De Jong, Siviglia

Il tecnico dell’Osasuna, Arrasate, dovrebbe schierarsi con il 4-2-3-1. A guidare l’attacco ci sarà Calleri. Alle sue spalle saranno liberi di agire Garcia, Torres e Moncayola. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Perez e Torro.

Il tecnico del Siviglia, Lopetegui, si affiderà al suo solito 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Gomez, En Nesyri e Suso. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Jordan, Fernando e l’ex Barcellona, Ivan Rakitic.

Probabili formazioni Osasuna-Siviglia

Osasuna (4-2-3-1): Herrera; Vidal, David Garcia, Aridane, Cruz; Perez, Torro; Ruben Garcia, Torres; Moncayola; Calleri.

Siviglia (4-3-3): Bono; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Escudero; Rakitic, Fernando, Jordan; Suso, En-Nesyri, Gomez.

Diretta tv e streaming Osasuna-Siviglia

Il match tra Osasuna e Siviglia, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv e in streaming su Dazn. Osasuna-Siviglia è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Osasuna-Siviglia in streaming

Pronostico Osasuna-Siviglia

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso il Siviglia ha qualcosa in più rispetto ai propri avversari. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo degli ospiti.

OSASUNA-SIVIGLIA: segno 2 / risultato esatto 1-2