Probabili formazioni Manchester United-Liverpool: big match ad Old Trafford

Le probabili formazioni di Manchester United-Liverpool, match della nona giornata di Premier League, in programma domenica 20 ottobre alle ore 17:30

Van Dijk, difensore Liverpool

Probabili formazioni Manchester United-Liverpool – Il primo posticipo della nona giornta di Premier League si gioca domenica 20 ottobre con fischio d’inizio alle ore 17:30. E nello specifico si tratta del match più atteso, quello che mette di fronte ad Old Trafford il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer e il Liverpool di Jurgen Klopp. Ecco le ultime notizie sulle due squadre, momento di forma e le probabili formazioni di Manchester United-Liverpool.

Le ultime notizie

de Gea, portiere Manchester United

Il Manchester United è in grandissima difficoltà e con una classifica che inizia seriamente a preoccupare. I Red Devils sono letteralmente crollati dopo 4 punti nelle prime due giornate, racimolandone solo 5 nelle successive sei. Nell’ultimo turno la formazione di Ole Gunnar Solskjaer, sempre più a rischio esonero, è stata sconfitta per 1-0 sul campo del pericolante Newcastle.

Dall’altra parte invece c’è un Liverpool praticamente perfetto al momento e che, con otto vittorie di fila, si è portato al comando della classifica con 24 punti. I Reds hanno dato già una bella spallata a tutta la concorrenza, a cominciare da un Manchester City secondo che insegue a ben otto punti. La formazione di Jurgen Klopp è un treno in corsa e nell’ultimo turno, pur soffrendo, ha superato anche il Leicester per 2-1.

Le possibili scelte dei tecnici

Klopp, allenatore Liverpool

Sul fronte probabili formazioni, Ole Gunnar Solskjaer deve fare a meno di tantissim giocatori, a cominciare da De Gea, Bailly e Pogba. Nel modulo 4-2-3-1 spazio per Romero tra i pali, con Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire e Young in difesa. Davanti a questa McTominay e Matic con James, Mata e Rashford alle spalle di Martial.

Dall’altra parte risponde Jurgen Klopp con la formazione tipo e il solito 4-3-3. In porta torna Alisson dopo l’infortunio alla prima giornata, con Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson nel pacchetto arretrato. In mezzo al campo Henderson, Fabinho e Wijnaldum, mentre in avanti consolidato tridente con Salah, Firmino e Manè.

Ecco le probabili formazioni di Manchester United-Liverpool

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Young; McTominay, Matic; James, Mata, Rashford; Martial.

SCOMMETTI SU QUESTO MATCH: BOOKMAKERS NON AAMS BOOKMAKERS AAMS

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Manè.

Diretta tv e streaming

Il match Manchester United-Liverpool, con fischio d’inizio previsto alle ore 17:30, sarà visibile su piattaforma satellitare a pagamento di Sky Sport. Il grande calcio è visibile anche in diretta streaming su William Hill. Dunque scopri se sarà trasmessa in diretta anche Manchester United-Liverpool.

SU WILLIAM HILL POTRAI VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport) – SCOPRI LA PROMOZIONE DI WILLIAM HILL CON IL CODICE ITA215

Pronostico Manchester United-Liverpool

Per quanto riguarda il pronostico, si tratta di un match in cui il Liverpool è favorito per tanti motivi, su tutti uno stato di forma opposto a quello dello United e una situazione infortuni decisamente meno complessa e che vede i Red Devils decimati. Per questo motivo noi puntiamo sul segno 2, in alternativa X2+MultiGol 2-5.