Il Manchester United per tentare di tornare in corsa per i vertici della classifica. Il Liverpool per restare in scia al Chelsea capolista. Sono questi i temi principali del match che si giocherà a Old Trafford, valido per la nona giornata di Premier League. Le due squadre in classifica sono separate da quattro lunghezze. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Manchester United-Liverpool.

Come ci arrivano le due squadre

Il Manchester United ha ambizioni importanti in questa stagione, come testimoniano gli arrivi di Varane, Sancho e Cristiano Ronaldo sul mercato. I Red Devils vogliono tornare sul tetto d’Inghilterra dopo diversi anni ma l’inizio è stato altalenante. I padroni di casa hanno raccolto 14 punti in otto partite e sono a meno cinque dal Chelsea capolista. Nell’ultimo turno è arrivata la pesante sconfitta per 4-2 in casa del Leicester e la vittoria in Premier manca da tre gare e ora la posizione di Solskjaer è a rischio.

Il Liverpool cerca il riscatto in quest’annata dopo una stagione decisamente al di sotto delle aspettative. I Reds, infatti, da campioni d’Inghilterra in carica l’anno scorso, hanno chiuso la Premier League al terzo posto con 69 punti, a più tre sul Leicester quinto. La squadra di Klopp ha avuto un ottimo inizio di campionato, con 18 punti raccolti nelle prime otto giornate, al secondo posto in classifica, a meno uno dal Chelsea capolista. Nell’ultimo turno è arrivato il netto successo per 5-0 in casa del Watford.

Le scelte di Solskjaer e Klopp

Il tecnico del Manchester United, Solskjaer, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Cristiano Ronaldo, con Sancho, Bruno Fernandes e Greenwood liberi di agire sulla linea dei trequartisti, con Martial in panchina. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Pogba e Matic.

Il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, si affiderà al suo solito 4-3-3 offensivo. Il tridente d’attacco sarà formato da Salah, Diogo Jota, favorito su Firmino, e Mané. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Henderson, Fabinho e Keita.

Probabili formazioni Manchester United-Liverpool

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Varane, Maguire, Shaw; Matic, Pogba; Sancho, Bruno Fernandes, Greenwood; Ronaldo.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Keita; Salah, Jota, Manè.

Diretta tv e streaming Manchester United-Liverpool

Il match tra Manchester United e Liverpool, con fischio d’inizio previsto alle ore 17:30, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Manchester United-Liverpool è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Manchester United-Liverpool in streaming

Pronostico Manchester United-Liverpool

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una partita molto equilibrata. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul pareggio.

MANCHESTER UNITED-LIVERPOOL: segno X / risultato esatto 1-1