Manchester City-Tottennham, le probabili formazioni: out Kane

    Le probabili formazioni di Manchester City-Tottenham, super derby inglese valido per il ritorno dei quarti di finale di Champions League

    62

    Il ritorno dei quarti di finale di Champions League vedrà andare in scena il secondo round del super derby inglese tra Manchester City e Tottenham, che scenderanno in campo all’Etihad Stadium di Manchester. Due squadre che hanno cominciato questa competizione con ambizioni diverse. I padroni di casa puntano ad arrivare fino in fondo mentre gli Spurs non si sono posti un obiettivo ben preciso. Nella gara di andata, però, ad avere la meglio è stato il Tottenham, che nel suo nuovo stadio si è imposto 1-0. Gol vittoria messo a segno da Son, con Aguero che ha sbagliato un calcio di rigore.

    Manchester City con De Bruyne

    Manchester City, nuovo infortunio per De Bruyne: almeno un mese di stop?

    Il Manchester City è ancora in piena corsa per tutti gli obiettivi. I Citiziens sono secondi in classifica in Premier League, a due punti dal Liverpool capolista ma con una partita ancora da recuperare. Inoltre in Fa Cup si sono qualificati in finale. In Champions agli ottavi c’è stato il turno agevole contro lo Schalke 04. Per questa sfida il tecnico Guardiola dovrebbe cambiare qualcosa rispetto all’andata. Dal primo minuto, infatti, dovrebbero giocare De Bruyne e Sané, con quest’ultimo che completerà il tridente con Aguero e Sterling. Il belga, invece, completerà il centrocampo con Fernandinho e Bernardo Silva.

    MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Otamendi, Delph; de Bruyne, Fernandinho, Bernardo Silva; Sterling, Aguero, Sané.

    Tottenham senza Kane

    Stagione sicuramente positiva per il Tottenham, che la scorsa estate non ha fatto mercato, puntando tutto sulla costruzione del nuovo stadio, inaugurato meno di un mese fa. Gli Spurs sono terzi in classifica in Premier League con 67 punti, in una corsa Champions molto equilibrata, avendo solo un punto di vantaggio su Arsenal e Chelsea e tre sul Manchester United. Per questa sfida il tecnico Pochettino deve rinunciare ad Harry Kane, infortunatosi proprio nella gara di andata. Al centro dell’attacco dovrebbe esserci Lucas Moura come falso nueve. Alle sue spalle ci saranno Eriksen, Son e Alli, anche se quest’ultimo non è al top della forma.

    TOTTENHAM (4-3-1-2): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Winks; Son, Eriksen, Alli; Lucas Moura.

    Diretta tv e streaming

    Il match tra Manchester City e Tottenham, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile su piattaforma Sky, sul canale Sky Sport Uno, e in chiaro su Rai Uno. Scopri se Manchester City-Tottenham è visibile in diretta streaming su William Hill.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

    Il pronostico

    Per quanto riguarda il pronostico, noi crediamo nella rimonta del Manchester City. Per questo motivo, dunque, consigliamo di puntare sulla vittoria dei padroni di casa.

    MANCHESTER CITY-TOTTENHAM: segno 1 / risultato esatto 3-1

    SCOMMETTI SU MANCHESTER CITY-TOTTENHAM E PRENDI IL BONUS IMMEDIATO

    INFO CHAMPIONS LEAGUE

    CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019

    CALENDARIO E DATE QUARTI DI FINALE

    DATE E ACCOPPIAMENTI SEMIFINALI 2019

    PARTITE IN CHIARO RAI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019