All’Etihad Stadium di Manchester si gioca il match valido per la dodicesima giornata di Premier League tra Manchester City e Everton. I padroni di casa danno l’assalto al primato, attualmente distante tre punti. Gli ospiti, invece, navigano a metà classifica e vogliono tornare in corsa per un piazzamento europeo. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Manchester City-Everton.

Le ultime su Manchester City-Everton

Gundogan-De Bruyne, Manchester City

Il Manchester City ha il compito di difendere il titolo di campione d’Inghilterra di cui è detentore. I Citiziens hanno dominato la scorsa Premier League, chiudendo in testa con 86 punti, a più dodici sul Manchester United. Nella prima gara ufficiale è arrivata una grande delusione per la squadra di Guardiola. Sconfitta di misura in Community Shield dal Leicester per 1-0. In campionato i padroni di casa hanno raccolto 23 punti in undici partite e sono secondi in classifica a meno tre dal Chelsea capolista. Nell’ultimo turno è arrivato l’importante successo nel derby contro lo United all’Old Trafford per 2-0.

L’Everton deve mettersi alle spalle l’ennesima annata al di sotto delle aspettative. I Toffees, infatti, hanno chiuso la scorsa Premier League a metà classifica, al decimo posto. L’obiettivo sarà provare a tornare in Europa dopo diversi anni e per farlo la società ha deciso di affidare la panchina a Benitez. Inizio di campionato abbastanza negativo, con 15 punti raccolti nelle prime undici giornate e undicesimo posto in classifica, a cinque punti dal quinto posto. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio interno per 0-0 contro il Tottenham.

Le scelte tecniche

esultanza Manchester City

Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. A guidare l’attacco ci sarà Gabriel Jesus, con Grealish, De Bruyne e Foden a supporto sulla linea dei trequartisti. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Gundogan e Rodri. Out Laporte per squalifica e Torres per infortunio.

Il tecnico dell’Everton, Rafa Benitez, sembra orientato a schierarsi con un offensivo 4-3-3. A guidare l’attacco ci sarà Richarlison, con Iwobi e Gray ai suoi lati. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Davies, Allan e Gordon.

Probabili formazioni Manchester City-Everton

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Laporte, Cancelo; Gundogan, Rodri; Grealish, De Bruyne, Foden; Gabriel Jesus.

Everton (4-3-3): Pickford; Coleman, Keane, Godfrey, Digne; Davies, Allan, Gordon; Iwobi, Richarlison, Gray.

Diretta tv e streaming Manchester City-Everton

Il match tra Manchester City e Everton, con fischio d’inizio previsto alle ore 15, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Manchester City-Everton è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Manchester City-Everton in streaming

Pronostico Manchester City-Everton

Per quanto riguarda il pronostico, il Manchester City ha qualità sicuramente superiori. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo dei Citiziens.

MANCHESTER CITY-EVERTON: segno 1 / risultato esatto 4-1