Liverpool-Porto, le probabili formazioni: Klopp si affida al solito tridente

    Le probabili formazioni di Liverpool-Porto, match valido per l'andata dei quarti di finale di Champions League, di scena ad Anfield Road

    26

    Il Liverpool per continuare a rincorrere quella Champions sfumata lo scorso anno solo in finale contro il Real Madrid. Il Porto alla ricerca di una nuova impresa dopo aver eliminato la Roma agli ottavi. Sono questi i temi principali della sfida che vedrà di fronte le due squadre, che si affronteranno ad Anfield Road nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Entrambe le squadre sono in testa ai rispettivi campionati. Anche lo scorso anno ci fu una sfida tra le due compagini nella fase ad eliminazione diretta. Erano gli ottavi di finale e non ci fu storia, con i Reds che vinsero all’andata, in trasferta per 5-0, mentre il ritorno finì 0-0.

    Le ultime su Liverpool e Porto

    Il Liverpool ha riconquistato la testa della classifica questa settimana. I Reds, infatti, hanno vinto in casa del Southampton per 3-1, portandosi a più due sul Manchester City che, però, ha disputato una partita in meno. Agli ottavi di finale la squadra di Klopp ha eliminato il Bayern Monaco. 0-0 all’andata all’Anfied e vittoria per 3-1 in terra tedesca.

    Il Porto è in testa alla classifica del campionato portoghese con 69 punti, alla pari con il Benfica. Nell’ultimo turno di campionato è arrivato il successo per 2-0 in casa contro il Boavista. La squadra di Conceicao agli ottavi di finale è riuscita ad eliminare la Roma ai tempi supplementari. Sconfitta per 2-1 all’andata all’Olimpico, mentre nella gara di ritorno è arrivata la vittoria per 3-1 con il gol di Telles decisivo su calcio di rigore per evitare la lotteria dei rigori.

    Probabili formazioni Liverpool-Porto

    Il tecnico del Liverpool, Klopp, dovrebbe affidarsi al solito 4-3-3. Tridente d’attacco che sarà composto come sempre da Salah, che sembra stia tornando sui livelli dello scorso anno, Mane e Firmino. In mezzo al campo dovrebbero esserci Wijnaldum, Henderson e Fabinho. Squalificato Robertson sulla sinistra, al suo posto potrebbe giocare Milner.

    Il tecnico del Porto, Sergio Conceicao, dovrebbe schierare un classico 4-4-2 con il tandem d’attacco formato da Soares e Marega. Sulle fasce ci saranno Brahimi e Otavio, con Oliver Torres e Pereira in mezzo al campo.

    Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Milner; Wijnaldum, Henderson, Fabinho; Salah, Firmino, Mane.

    Porto (4-4-2): Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Militao, Alex Telles; Otavio, Óliver Torres, Pereira, Brahimi; Marega, Soares.

    Diretta tv e streaming

    Il match tra Liverpool e Porto, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile su piattaforma Sky, sul canale Sky Sport Football. Scopri se Liverpool-Porto è visibile in diretta streaming su William Hill.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

    Il pronostico

    Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sulla vittoria del Liverpool. Troppo ampio, a nostro avviso, il divario tecnico tra le due squadre.

    LIVERPOOL-PORTO: segno 1 / risultato esatto 3-0

    SCOMMETTI SU LIVERPOOL-PORTO E PRENDI IL BONUS IMMEDIATO

    INFO CHAMPIONS LEAGUE

    CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019

    CALENDARIO E DATE QUARTI DI FINALE

    DATE E ACCOPPIAMENTI SEMIFINALI 2019

    PARTITE IN CHIARO RAI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019