La Coppa del Re 2018-2019 torna in campo con le sfide valide per il ritorno degli ottavi di finale. Tra i match da seguire c’è anche quello di mercoledì 16 gennaio alle ore 21:30. Di scena ci sarà il Real Madrid di Santiago Solari sul campo del Leganes di Mauricio Pellegrino. La partita di andata si è giocata invece una settimana fa al Santiago Bernabeu, con i blancos che hanno ipotecato la qualificazione vincendo nettamente per 3-0.

Leganes, serve un “miracolo”

Il Leganes ha dunque bisogno di un “miracolo” sportivo per approdare ai quarti di finale e ripetere l’impresa dello scorso anno. Ma il 3-0 subito al Bernabeu non lascia spazio a troppe illusioni, anzi queste sono ridotte al lumicino. In campionato, nell’ultimo turno giocato lo scorso weekend, il Leganes ha però ottenuto tre punti preziosissimi, superando per 1-0 in casa il fanalino di coda Huesca. Sono tre le lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione, con quest’ultima che sta diventando già molto serrata.

Per quanto riguarda la formazione, Mauricio Pellegrino punta sul modulo 5-4-1. Davanti al portiere Cuellar, spazio ad una linea a cinque con Juanfran, Bustinza, Tarin, Siovas e Gumbau. A centrocampo il quartetto è composto da El Zhar, Perez, Recio e Sabin, mentre in avanti l’unica punta è Braithwhite.

Probabile formazione Leganes (5-4-1): Cuéllar; Juanfran, Bustinza, Siovas, Tarin, Gumbau; El Zhar, Perez, Recio, Sabin; Braithwhite. Allenatore: Mauricio Pellegrino.

Real Madrid, qualificazione in cassaforte

Il Real Madrid è invece ormai lanciato verso i quarti di finale. Il 3-0 del Bernabeu dovrebbe mettere a riparo i blancos da brutte sorprese. Un successo importante arrivato grazie al rigore di Sergio Ramos a fine primo tempo, col risultato dilatato nella ripresa dai sigilli di Lucas Vazquez e Vinicius. Un Madrid rigenerato anche in campionato, dopo l’importante vittoria per 2-1 ottenuta domenica sera sul campo del Betis, grazie alla rete di Ceballos al minuto 88.

Sul fronte formazione, Solari punta sul modulo 4-3-3. Davanti a Casilla linea difensiva a quattro con Odriozola, Nacho, Varane e Reguilon. A centrocampo il trio composto da Ceballos, Valverde e Isco, mentre in avanti con Bale e Asensio out per infortunio, spazio per Lucas Vazquez, Brahim Diaz (arrivato da poco dal Manchester City) e al giovane Gonzalez.

Probabile formazione Real Madrid (4-3-3): Casilla; Odriozola, Nacho, Varane, Reguilon; Ceballos, Valverde, Isco; Lucas Vazquez, Brahim Diaz, Gonzalez. Allenatore: Santiago Solari.

Pronostico Leganes-Real Madrid

Il match si preannuncia molto bello, anche perché il Leganes non ha molto da aspettare, senza perdersi in tatticismi. Il Real Madrid dal canto suo vorrà chiudere definitivamente i conti con un gol. Quindi noi consigliamo di puntare sull’Over 2.5.

BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

Diretta tv e streaming Leganes-Real Madrid

Il match tra Leganes e Real Madrid, in programma mercoledì 16 gennaio 2019 con fischio d’inizio alle ore 21:30, sarà trasmesso sulla piattaforma online a pagamento di Dazn. Il grande calcio della Coppa del Re può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE LEGANES-REAL MADRID IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)