Italia-Liechtenstein, le probabili formazioni: spazio a Quagliarella dal 1′

    Le probabili formazioni di Italia-Liechtenstein, match che si giocherà al Tardini di Parma, valido per le qualificazioni ad Euro 2020

    47

    L’Italia, dopo aver archiviato in scioltezza la pratica Finlandia all’esordio, si prepara ad affrontare la seconda gara delle qualificazioni per Euro 2020, valida per il gruppo J, contro il Liechtenstein. La sfida si giocherà allo stadio Ennio Tardini di Parma. Gli azzurri vogliono dare continuità ai propri risultati e vogliono restare a punteggio pieno contro un avversario non impossibile, che ha perso nella prima giornata e che difficilmente riuscirà a giocarsi un posto per le qualificazioni. Le due squadre erano anche nello stesso girone per le qualificazioni ai Mondiali del 2018. Nella doppia sfida l’Italia si è imposta 5-0 in casa e 4-0 in trasferta.

    Le ultime sulle due Nazionali

    L’Italia ha dato via ad un nuovo ciclo sotto la guida di Roberto Mancini, classificandosi seconda nel girone di Nations League, dietro al Portogallo e davanti alla Polonia. Ottimo l’esordio degli azzurri in queste qualificazioni, con il successo per 2-0 contro la Finlandia, con gol vittoria messi a segno da Barella e Kean.

    Difficile pensare che Liechtenstein possa competere per la qualificazione. All’esordio è arrivata già la prima sconfitta. La squadra di Pauritsch è caduta in casa 2-0 contro la Grecia. Anche in Nations League la compagine non ha ben figurato, arrivando ultima in classifica, restando in D4, dietro a Macedonia, Armenia e Gibilterra.

    BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA 

    Probabile formazione Italia-Liechtenstein

    Il commissario tecnico dell’Italia, Roberto Mancini, cambia qualcosa rispetto a quanto visto contro la Finlandia. Al centro dell’attacco ci sarà Quagliarella dal primo minuto, con Kean e Politano ai loro lati. A centrocampo spazio a Sensi, che farà rifiatare Barella, con Verratti e Jorginho a completare il reparto. In porta dovrebbe poi toccare a Sirigu, con difesa a quattro composta da Mancini, Bonucci, Romagnoli e Spinazzola.

    Il ct del Liechtenstein, Helgi Kolvidsson, dovrebbe affidarsi ad un coperto 4-1-4-1, con l’unica punta che sarà Gubser. Davanti alla difesa agirà Weiser.

    ITALIA (4-3-3): Sirigu; Mancini, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Sensi, Jorginho, Verratti; Kean, Quagliarella, Politano. Allenatore: Mancini.

    LIECHTENSTEIN (4-1-4-1): B.Buchel; Wolfinger, Kaufmann, Goppel, Rechsteiner; Weiser; Hasler, Polverino, M.Buchel, Salanovic; Gubser. Allenatore: Helgi Kolvidsson.

    Diretta tv e streaming

    Il match tra Italia e Liechtenstein, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, sarà visibile in chiaro in diretta tv su Rai 1. Scopri se Italia-Liechtenstein è visibile in diretta streaming su William Hill.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)

    Pronostico

    Gara a senso unico quella che andrà in scena allo stadio Tardini di Parma. Per questo motivo il nostro pronostico verte nettamente a favore dell’Italia, che dovrebbe portare a casa i tre punti con grande facilità.

    ITALIA-LIECHTENSTEIN: segno 1 / risultato esatto 4-0

    SCOMMETTI SU ITALIA-LIECHTENSTEIN E PRENDI IL BONUS IMMEDIATO

    INFO EUROPEI 2020

    CALENDARIO, DATE E SEDI EUROPEI 2020

    I GIRONI DI QUALIFICAZIONE EURO 2020