Uno stadio Meazza tutto esaurito si prepara ad accogliere il derby d’Italia che chiuderà la settima giornata di Serie A. Inter-Juventus sarà sicuramente la partita più importante di questa prima parte della stagione. I nerazzurri sono in testa alla classifica con 18 punti, con due lunghezze di vantaggio proprio sui bianconeri. Per questo motivo l’esito della partita di domani potrebbe essere importante per capire quale sarà il proseguo del campionato. Un successo dei padroni di casa rappresenterebbe un primo accenno di fuga, mentre un successo degli ospiti ristabilirebbe l’equilibrio e accorcerebbe la classifica. Scopriamo insieme le probabili formazioni di Inter-Juventus.

Le ultime su Inter e Juventus

Sarri durante Juventus-Spal

L’Inter arriva al derby d’Italia in grande forma, come dimostrato dal primato in classifica a punteggio pieno dopo le prime sei giornate, con 18 punti. Anche in Champions League i nerazzurri hanno dato risposte importanti tenendo testa ad una squadra di grandissimo blasone e già rodata come il Barcellona. Nell’ultimo turno di campionato, invece, la squadra di Antonio Conte si è imposta 3-1 sul campo della Sampdoria, con le reti messe a segno da Sensi, Sanchez e Gagliardini. Prova di forza importante contro i blucerchiati visto che i nerazzurri sono rimasti in dieci per un tempo per l’espulsione di Sanchez.

Juventus seconda in classifica con 16 punti e l’unico passo falso è arrivato contro la Fiorentina in questa stagione. Nell’ultimo turno di campionato è arrivato il successo netto per 2-0 contro la Spal grazie alle reti di Pjanic e Cristiano Ronaldo. Anche in Champions League la squadra di Maurizio Sarri ha dato una dimostrazione di forza battendo il Bayer Leverkusen 3-0.

News di formazione

Il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, si affiderà al suo solito 3-5-2. Qualche dubbio in attacco, dove non sembra essere ancora al top Lukaku. In caso di forfait al suo posto giocherà Politano. Sicuro di partire titolare, invece, Lautaro Martinez, tra i migliori in campo contro il Barcellona. Sulla destra potrebbe esserci D’Ambrosio al posto di Candreva, mentre in mezzo al campo confermati Sensi, Brozovic e Barella.

Il tecnico della Juventus, Maurizio Sarri, dovrebbe schierarsi con il 4-3-1-2. Sulla trequarti potrebbe tornare Ramsey, rispetto alla gara di Champions contro il Bayer Leverkusen. Tandem d’attacco composto da Cristiano Ronaldo e Higuain, con il Pipita in vantaggio nel ballottaggio con Dybala. Matuidi, Pjanic e Khedira rappresenterà la cerniera di centrocampo bianconera.

Probabili formazioni Inter-Juventus

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku.

Siti validi per scommettere su Inter-Juventus

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Cristiano Ronaldo.

Diretta tv e streaming

Il match tra Inter e Juventus, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, sarà visibile in diretta tv su Sky, sul canale Sky Sport Serie A. Inter-Juventus è visibile in diretta streaming su William Hill.

SU WILLIAM HILL POTRAI VEDERE INTER-JUVENTUS IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport) – SCOPRI LA PROMOZIONE DI WILLIAM HILL CON IL CODICE ITA215

Pronostico Inter-Juventus

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una gara molto equilibrata allo stadio Meazza. Le due squadre potrebbero dividersi la posta in palio e per questo consigliamo di puntare sul pareggio.

INTER-JUVENTUS: segno X / risultato esatto 1-1