La Premier League scende in campo per giocare i match della 23esima giornata di campionato. E domenica 20 gennaio si giocano i due posticipi previsti dal calendario. Si comincia alle ore 14:30 con la sfida del Kirklees Stadium tra l’Huddersfield Town di Mark Alexander Hudson e il Manchester City di Pep Guardiola. Un match molto interessante, con due squadre che hanno obiettivi diametralmente opposti.

Huddersfield desolatamente ultimo in classifica

L’Huddersfield sta vivendo una stagione molto complicata. L’obiettivo è la salvezza, ma di certo gli 11 punti conquistati in 22 giornate non possono essere un biglietto da visita valido per presentarsi al “ballo” di chi deve lottare per non retrocedere. E David Wagner ha rescisso il proprio contratto nelle scorse ore, al suo posto in panchina ci sarà Mark Alexander Hudson, tecnico ad interim. L’Huddersfield sin qui ha vinto solo due volte sino ad ora e con soli 13 gol all’attivo è di gran lunga il peggiore attacco del campionato. Nello scorso weekend, se non altro, è arrivato un punto nel pareggio per 0-0 sul campo del Cardiff. Un piccolissimo passo, con la zona salvezza che dista ben otto lunghezze.

Per quanto riguarda la formazione, David Wagner sembra intenzionato a schierare l’Huddersfield con il 4-3-2-1, per una sfida che la squadra di casa parte largamente sfavorita. Davanti a Lossl, agiranno Durm, Zanka, Schindler e Lowe che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia giocheranno Hogg e Billing, con Mbenza, Pritchard e Mooy che agiranno alle spalle dell’unica punta Depoitre.

Probabile formazione Huddersfield (3-4-2-1): Lossl; Hadergjonaj, Zanka, Schindler, Kongolo; Hogg, Billing, Puncheon; Kachunga, Pritchard; Mounie. Allenatore: David Wagner.

Manchester City a caccia del Liverpool

Dall’altra parte il Manchester City non vuole perdere contatto dal Liverpool. I Citizens sono a meno quattro dai Reds capoclassifica e hanno tutta l’intenzione di avvicinarsi ulteriormente, dopo la vittoria nello scontro diretto di inizio gennaio. Nell’ultimo turno Aguero e compagni hanno battuto nettamente per 3-0 il Wolverhampton all’Etihad Stadium, grazie alla doppietta di Gabriel Jesus e all’autorete di Coady. Un match da non sottovalutare comunque quello con l’Huddersfield, visto che l’unico risultato accettabile è la vittoria.

Per quanto riguarda la formazione, Pep Guardiola punta sul solito schieramento 4-3-3. Tra i pali Ederson, davanti al brasiliano spazio per Walker, Stones, Laporte e Delph. A centrocampo Fernandinho regista, con De Bruyne e David Silva mezz’ali. In avanti il tridente con Mahrez e Sterling a sostegno di Gabriel Jesus.

Probabile formazione Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Delph; De Bruyne, Fernandinho, D. Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Mahrez. Allenatore: Pep Guardiola.

Pronostico Huddersfield-Manchester City

Un match che sulla carta non dovrebbe regalare grosse sorprese. Troppa la differenza in campo fra le due squadre, col Manchester City che può solamente complicarsi la vita sottovalutando il match. Noi consigliamo sul segno 2 con l’handicap di 2 reti per il City.

BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

Diretta tv e streaming Huddersfield-Manchester City

Il match tra Huddersfield e Manchester City, in programma domenica 20 gennaio 2019 con fischio d’inizio alle ore 14:30, sarà trasmesso sulla piattaforma satellitare a pagamento di Sky, precisamente su Sky Sport 1 (201) e Sky Sport Football (203). Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)