Everton-Chelsea, le probabili formazioni: Higuain resta in dubbio | Premier League

    L'ultima sfida della 31sima giornata di Premier League è in programma domenica 17 marzo alle ore 17:30: le probabili formazioni Everton-Chelsea

    150

    Probabili formazioni Everton-Chelsea – Una sfida che promette scintille e anche divertimento. L’Everton di Marco Silva e il Chelsea di Maurizio Sarri, si affrontano domenica 17 marzo alle ore 17:30 nel match valido per la 31a giornata di Premier League. I padroni di casa vogliono riscattare un periodo decisamente negativo, i Blues londinesi invece sono in piena lotta per il terz/quarto posto che vede coinvolte anche Tottenham, Arsenal e Manchester United.

    Everton, i Toffees sono in crisi

    L’Everton non sta disputando una stagione in linea con quelli che erano gli obiettivi a luglio scorso. I tanti investimenti fatti dalla società, ancora una volta, non sono stati premiati. L’undicesimo posto attuale con 37 punti non può di certo soddisfare e, con ogni probabilità, siamo di fronte ad una nuova rivoluzione a partire dall’estate prossima. A rischio anche il futuro del tecnico portoghese Marco Silva, che non è riuscito a dare un’impronta precisa ai suoi. Everton reduce da tre sconfitte nelle ultime cinque, l’ultima arrivata per 3-2 in rimonta contro il Newcastle.

    Sul fronte formazione, il tecnico Marco Silva deve fare a meno di Baines infortunato e Zouma non eleggibile per la sfida col Chelsea essendo di proprietà dei Blues. Nel modulo 4-2-3-1 davanti alla difesa spazio per Gueye e André Gomes, con Richarlison, Sigurdsson e Bernard alle spalle di Calvert-Lewin.

    Chelsea in grande fiducia

    Dal canto suo il Chelsea è in piena lotta per agguantare un posto nella prossima Champions League. I blues sono attualmente al sesto posto con 57 punti, ma a sole quattro lunghezze dal Tottenham terzo a quota 61, in mezzo Arsenal a 60 e Manchester United a 59. Ma rispetto a queste squadre Hazard e compagni hanno anche una partita da recuperare. La formazione di Sarri è in grande fiduci e in settimana è arrivato il netto 5-0 esterno contro la Dinamo Kiev, accedendo ai quarti di finale di Europa League. Sorteggio anche benevolo poi, visto che l’avversario di turno è lo Slavia Praga.

    Per quanto riguarda la formazione, Maurizio Sarri schiera il solito modulo 4-3-3. Davanti a Kepa spazio per Azpilicueta, David Luiz, Rudiger ed Emerson Palmieri nel pacchetto arretrato. A centrocampo con Kanté, Joriginho e Barkley, mentre in avanti Giroud centravanti con Pedro e Hazard a supporto. Resta in dubbio invece Higuain.

    Probabili formazioni Everton-Chelsea

    Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Zouma, Keane, Digne; Schneiderlin, Gueye; Richarlison, Sigurdsson, Walcott; Calvert-Lewin. Allenatore: Marco Silva.

    Chelsea (4-2-3-1): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Emerson; Kanté, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Hazard. Allenatore: Maurizio Sarri.

    Pronostico Everton-Chelsea

    L’Everton trova sempre motivazioni quando affronta le big del campionato e anche col Chelsea potrebbe accadere lo stesso. I Blues non hanno però alternative alla vittoria. Puntiamo sul segno 2.

    BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

    Diretta tv e streaming Everton-Chelsea

    Il match tra Everton e Chelsea, in programma domenica 17 marzo 2019 con fischio d’inizio alle ore 17:30, sarà trasmesso sulla piattaforma satellitare a pagamento di Sky, precisamente su Sky Sport Football. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)