All’RCDE Stadium di Cornella si gioca il match valido per la terza giornata di Liga tra Espanyol e Real Madrid. I padroni di casa puntano sempre ad una salvezza tranquilla, mentre gli ospiti difendono il titolo di cui sono detentori e sono partiti bene essendo a punteggio pieno. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Espanyol-Real Madrid.

Come ci arrivano le due squadre

esultanza gol Vinicius, Liverpool-Real Madrid

L’Espanyol in questa stagione avrà sempre l’obiettivo di una salvezza tranquilla. I catalani l’anno scorso non hanno fatto male, chiudendo la Liga al quattordicesimo posto in classifica con 42 punti, a più quattro sulla zona retrocessione. Sulla panchina confermato Diego Martinez. Inizio di campionato negativo, con un solo punto raccolto nelle prime due giornate. Nell’ultimo turno è arrivata la sconfitta interna per 2-0 contro il Vallecano.

Il Real Madrid ha disputato una grande annata e non sarà semplice ripetersi. I Blancos, infatti, devono difendere il titolo di campioni di Spagna, ma anche quello di campioni d’Europa avendo vinto la Champions League. Il club di Perez sul mercato si è aggiudicato le prestazioni di Antonio Rudiger e Tchouameni, anche se ha perso Casemiro. La squadra di Ancelotti ha alzato già un trofeo, avendo battuto l’Eintracht in Supercoppa europea per 2-0. Ottimo inizio di campionato, come dimostra il primato a punteggio pieno con 6 punti. Nell’ultimo turno è arrivata la netta vittoria per 4-1 in casa del Celta Vigo.

Le scelte di Martinez e Ancelotti

Il tecnico dell’Espanyol, Diego Martinez, dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Tridente d’attacco che sarà formato da Sanchez, Joselu e Puado. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Exposito, Darder e Costa.

Il tecnico del Real Madrid, Carlo Ancelotti, si affiderà al suo solito 4-3-3. Davanti ci sarà sempre Karim Benzema, con ai suoi lati Rodrygo e Vinicius. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Luka Modric, Toni Kroos e Valverde.

Probabili formazioni Espanyol-Real Madrid

Espanyol (4-3-3): Lecomte; Gil, Cabrera, Calero, Olivan; Costa, Darder, Exposito; Sanchez, Joselu, Puado.

Real Madrid (4-3-3): Courtois, Carvajal, Militao, Rudiger, Alaba; Modric, Kroos, Valverde; Rodrygo, Benzema, Vinicius.

Diretta tv e streaming Espanyol-Real Madrid

Il match tra Espanyol e Real Madrid, con fischio d’inizio previsto alle ore 22, sarà visibile in diretta tv su Dazn. Espanyol-Real Madrid è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Espanyol-Real Madrid in streaming

Pronostico Espanyol-Real Madrid

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una gara abbastanza equilibrata. A nostro avviso, però, il Real Madrid porterà a casa il successo.

ESPANYOL-REAL MADRID: segno 2 / risultato esatto 1-2