Il Crotone per tornare al secondo posto, almeno per una notte. L’Ascoli per lo stesso obiettivo, pur essendo dietro di un punto rispetto ai calabresi, a dimostrazione di una classifica ancora molto corta. Sono questi i temi principali del match che si giocherà allo Scida di Crotone, valido per l’anticipo della dodicesima giornata di Serie B. Un vero e proprio scontro diretto ai vertici che potrà dire quali sono gli obiettivi delle due squadre. Scopriamo insieme le ultime e le probabili formazioni di Crotone-Ascoli.

Il momento delle due squadre

Paolo Zanetti, allenatore Ascoli

Il Crotone sembra essere partito bene in questa stagione dopo le sofferenze dell’anno scorso. A 18 punti i calabresi sono terzi, a meno sei dal Benevento capolista, mentre è solo uno il punto di distacco dal secondo posto che varrebbe la promozione diretta. Due sconfitte di fila per la squadra di Stroppa, prima in casa del Chievo per 1-2 e poi allo Scida con il Perugia. Il miglior marcatore è Simy, che in questa prima parte della stagione ha messo a segno sette gol.

Ascoli che è in piena zona playoff a 17 punti, ma dopo una partenza positiva la squadra di Paolo Zanetti ha avuto un piccolo calo di rendimento. Classifica, comunque, ancora ottima. Il secondo posto, infatti, è a sole due lunghezze e potrebbe essere ottenuto anche solo per una notte con il successo in questa sfida. Bianconeri imbattuti da tre partite, in cui ha raccolto un successo e due pareggi. Nell’ultimo turno è arrivato il pari interno contro il Venezia per 1-1.

Probabili formazioni Crotone-Ascoli

Barberis - Crotone

Il tecnico del Crotone, Stroppa, dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. Il tandem d’attacco sarà formato da Simy e Messias. Gli esterni dovrebbero essere Molina e Mazzotta. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Barberis, Zanellato e Benali, con quest’ultimo che avrà anche compiti offensivi.

Il tecnico dell’Ascoli, Zanetti, dovrebbe affidarsi al 4-4-2. La coppia d’attacco sarà composta da Ardemagni e Scamacca. In mezzo al campo ci saranno Troiano e Piccinocchi, con Padoin e Chaija ai suoi lati.

Ecco le probabili formazioni di Crotone-Ascoli:

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Crociata; Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta; Simy, Messias.

Ascoli (4-4-2): Lanni; Gerbo, Valentini, Brosco, Pucino; Padoin, Troiano, Piccinocchi, Chaija; Ardemagni, Scamacca.

Diretta tv e streaming Crotone-Ascoli

Il match tra Crotone e Ascoli, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Dazn. Scopri se Crotone-Ascoli è visibile in diretta streaming su William Hill.

SU WILLIAM HILL POTRAI VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport) – SCOPRI LA PROMOZIONE DI WILLIAM HILL CON IL CODICE ITA215

Pronostico Crotone-Ascoli

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sul successo del Crotone. A nostro avviso, infatti, gli Squali torneranno alla vittoria.

CROTONE-ASCOLI: segno 1 / risultato esatto 2-0