Probabili formazioni Croazia-Ungheria – Giovedì 10 ottobre si scende in campo per disputare le partite della settima giornata delle Qualificazioni agli Europei del 2020. La Croazia di Zlatko Dalic riceve, alle ore 20:45 allo Stadion Poljud in quel di Spalato, la visita dell’Ungheria di Marco Rossi. Il match è valido per il Gruppo E dove sono presenti anche Slovacchia, Galles ed Azerbaigian.


Croazia in vetta con 10 punti


Brozovic, Croazia

La Croazia ha sin qui totalizzato 10 punti, mettendosi al comando del raggruppamento E. Tuttavia la nazionale sempre guidata da Zlatko Dalic è reduce dall’inaspettato quanto sorprendente pareggio per 1-1 arrivato sul campo dell’Azerbaigian nel turno scorso. E così Perisic e soci hanno sprecato la grande opportunità di allungare sul terzo posto, lasciando invece ancora tutto in discussione. Nell’altro match giocato il mese scorso invece, era arrivata la netta vittoria per 4-0 in Slovacchia.


Ungheria a quota 9


Dall’altra parte l’Ungheria di Marco Rossi ha avuto un percorso altalenante, tuttavia in cinque partite giocate sin qui ha messo in cascina 9 punti. La nazionale magiara è dunque ancora in piena corsa qualificazione, a meno uno dalla Croazia e con gli stessi punti della Slovacchia. Però nell’ultimo turno è arrivata la ‘pesante’ sconfitta interna per 2-1 proprio contro gli slovacchi di Hamsik, facendosi agganciare in classifica a 9 punti, sprecando la possibilità di balzare al comando del Gruppo E.


Probabili formazioni Croazia-Ungheria


Modric - centrocampista Croazia

Sul fronte probabili formazioni, Zlatko Dalic schiera il modulo 4-2-3-1. Davanti a Livakovic, difesa a quattro con Bartolec, Lovren, Vida e Barisic. A centrocampo Brozovic e Modric, con Brekalo, Vlasic e Perisic alle spalle dell’unica punta Petkovic.

Dall’altra parte risponde Marco Rossi con un modulo speculare e col 4-2-3-1. In porta c’è Gulacsi, con difesa a quattro composta da Lovrencsics, Barath, Orban e Kadar. A centrocampo spazio per Kleinheisler e Nagy, mentre in avanti alle spalle di Szalai ci sono Dzsudzsak, Szoboszlai e Sallai.

CROAZIA (4-2-3-1): Livakovic; Bartolec, Lovren, Vida, Barisic; Modric, Brozovic; Brekalo, Vlasic, Perisic; Petkovic. Allenatore: Zlatko Dalic.

Siti validi per scommettere su Croazia-Ungheria                                               

UNGHERIA (4-2-3-1): Gulacsi; Lovrencsics, Barath, Orban, Kadar; Kleinheisler, Nagy; Dzsudzsak, Szoboszlai, Sallai; Szalai. Allenatore: Marco Rossi.


Diretta tv e streaming Croazia-Ungheria


Il match tra Croazia e Ungheria, in programma giovedì 10 ottobre 2019 con fischio d’inizio alle ore 20:45, non sarà trasmesso su alcuna piattaforma televisiva italiana. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill. Scopri se è visibile anche Croazia-Ungheria.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport) – WILLIAM HILL PER LE SCOMMESSE OFFRE 15 EURO SUBITO PIU’ 200 EURO CON IL CODICE ITA215


Pronostico Croazia-Ungheria


Per quanto riguarda il pronostico, la Croazia è nettamente favorita per portare a casa una vittoria che diventerebbe praticamente decisiva per approdare ad Euro 2020. Attenzione però all’Ungheria di Rossi, che farà di tutto per tornare a Budapest almeno con un pareggio.

Croazia-Ungheria: segno 1/Over 2.5


INFO EUROPEI 2020

CALENDARIO, DATE E SEDI EUROPEI 2020

GIRONI DI QUALIFICAZIONE EURO 2020 E CLASSIFICHE