Il Chelsea per riscattarsi dopo la sconfitta subita nell’ultimo turno contro il Manchester City. Il West Ham per cercare di allontanarsi dalla zona retrocessione, attualmente a soli tre punti. Sono questi i temi principali del match che si giocherà allo Stamford Bridge, valido per la quattordicesima giornata di Premier League. Padroni di casa che puntano a confermarsi in zona Champions. Gli ospiti, invece, sono la grande delusione di questa stagione essendo in lotta per non retrocedere, nonostante le ambizioni europee di inizio anno. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Chelsea-West Ham.

Come ci arrivano Chelsea e West Ham

Il Chelsea viene dalla sconfitta con il City dopo una serie di sette vittorie consecutive. I Blues hanno ottenuto un punto nella trasferta di Valencia in Champions League che potrebbe tornare utile visto il calendario favorevole. Nel prossimo turno, infatti, devono battere il Lille, già eliminato, e sperare nel passo falso del Valencia. In campionato la squadra di Lampard è quarta in classifica con 26 punti, a più sette sul Wolverhampton e a meno uno dal City terzo. Due, invece, i punti di ritardo dal Leicester secondo, mentre il Liverpool capolista è a più undici e quasi imprendibile.

Situazione molto difficile per il West Ham che, dopo il discreto avvio di stagione, ha raccolto un solo punto nelle ultime cinque partite. Hammers quartultimi con 13 punti, con sole tre lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. La sconfitta nel derby di sabato scorso contro il Tottenham ha messo in bilico la posizione del tecnico Pellegrini, che in caso di nuovo passo falso rischia l’esonero.

Le scelte degli allenatori

esultanza Chelsea

Il tecnico del Chelsea, Frank Lampard, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1 che ha contraddistinto questo inizio di stagione dei Blues. Al centro dell’attacco ci sarà Abraham. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Willian, Mount e Pulisic. Davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Kanté e Jorginho, con Kovacic in panchina.

Il tecnico del West Ham, Pellegrini, dovrebbe affidarsi allo stesso schieramento degli avversari. Haller sarà la punta nel 4-2-3-1 degli Hammers. Alle sue spalle agiranno Yarmolenko, Snodgrass e Felipe Anderson. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Rice e Noble.

Probabili formazioni Chelsea-West Ham

Chelsea (4-2-3-1): Kepa; James, Tomori, Zouma, Emerson; Kanté, Jorginho; Willian, Mount, Pulisic; Abraham.

West Ham (4-2-3-1): Roberto; Fredericks, Balbuena, Ogbonna, Cresswell; Rice, Noble; Yarmolenko, Snodgrass, Anderson; Haller.

Diretta tv e streaming Chelsea-West Ham

Il match tra Chelsea e West Ham, con fischio d’inizio previsto alle ore 16, non avrà copertura televisiva. Scopri se Chelsea-West Ham sarà visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda il grande calcio in streaming

Pronostico Chelsea-West Ham

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una gara molto più equilibrata di quanto possa dire la classifica. In questa gara rischiamo e puntiamo sul successo del West Ham.

CHELSEA-WEST HAM: segno 2 / risultato esatto 0-1