Il Chelsea per difendere il quarto posto e il conseguente piazzamento Champions dall’Arsenal. Il Leicester per cercare di rientrare in lotta per un posto in Europa League, tenendo a distanza la zona retrocessione. Sono questi i temi principali del match che andrà in scena allo Stamford Bridge, valido per la diciottesima giornata di Premier League. I padroni di casa sono in un buon momento di forma e hanno l’obiettivo di tornare in Champions, mentre gli ospiti vogliono cercare di lottare per un piazzamento europeo. Nelle due sfide giocate lo scorso anno in campionato, il Chelsea si è imposto 2-1 in trasferta all’andata, non andando oltre lo 0-0 nella gara di ritorno.

Le ultime sulle due squadre

Il Chelsea, dopo un periodo di flessione, sembra aver ricominciato a correre. I Blues sono quarti in classifica con 37 punti, a più tre sull’Arsenal quinto e a meno due dal Tottenham terzo. Sono più lontani Liverpool e Manchester City, rispettivamente primo e secondo a più otto e più sette in classifica. La squadra di Maurizio Sarri viene dal successo in campionato sul campo del Brighton per 2-1 in trasferta e dalla qualificazione in semifinale di EFL Cup, battendo in settimana il Bournemouth per 1-0.

Il Leicester, al momento, è a metà classifica con 22 punti quindi questa gara potrebbe dire quali sono gli obiettivi stagionali di quest’anno. La compagine di Puel è undicesima con 22 punti, a meno quattro dal Manchester United sesto e a più dieci sul Burnley terzultimo in zona retrocessione. Leicester che non sembra essere in un grande momento di forma visto che in settimana è stato eliminato dalla EFL Cup ai calci di rigore contro il Manchester City e in campionato viene da due sconfitte consecutive, contro il Tottenham e contro il Crystal Palace.

Probabili formazioni Chelsea-Leicester

Il tecnico del Chelsea, Maurizio Sarri, dovrebbe schierarsi con il suo classico 4-3-3 con due dubbi di formazione. Uno a centrocampo, dove si giocano una maglia da titolare Fabregas e Kovacic, con il secondo favorito. L’altro ballottaggio è in attacco tra Willian e Morata: se gioca il brasiliano, giocherà da falso nueve Eden Hazard. L’altro posto in avanti dovrebbe essere riservato da Pedro.

Il tecnico del Leicester, Puel, dovrebbe schierarsi con un compatto 4-5-1, con Vardy schierato come unica punta. A centrocampo agiranno Albrighton e Gray sulle fasce, con Maddison, Ndidi e Mendy in mezzo al campo.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, M.Alonso; Kanté, Jorginho, Kovacic; Pedro, Hazard, Willian.

Leicester (4-5-1): Schemichel; Pereira, Morgan, Maguire, Fuchs; Albrighton, Maddison, Mendy, Ndidi, Gray; Vardy.

Diretta tv e streaming Chelsea-Leicester

Il match tra Chelsea e Leicester, con fischio d’inizio previsto alle ore 16, sarà visibile su piattaforma Sky, sul canale Sky Sport Football. Scopri se Chelsea-Leicester è visibile in streaming.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)