Cardiff-Chelsea, le probabili formazioni: blues con Higuain e Hazard | Premier League

    Il primo posticipo valido per la 32esima giornata di Premier League si gioca domenica 31 marzo alle 15:05: probabili formazioni Cardiff-Chelsea

    130

    Probabili formazioni Cardiff-Chelsea – Il primo posticipo di domenica 31 marzo, valido per la 32esima giornata di Premier League, mette di fronte il Cardiff di Neil Warnock e il Chelsea di Maurizio Sarri. La sfida del Principality Stadium di Cardiff, in Galles, avrà inizio alle ore 15:05. Un match che intreccia interessi di salvezza, per i gallesi, alle ambizioni di quarto posto da parte dei Blues.

    Warnock senza Sol Bamba

    Il Cardiff è attualmente al terz’ultimo posto in classifica con 28 punti, a meno due dalla salvezza (ma con un match in meno rispetto al Burnley). Nell’ultimo turno i gallesi si sono imposti per 2-0 in casa contro il West Ham, riaccendendo la speranza e mettendo fine ad una striscia negativa di tre ko consecutivi. L’impresa non sarà delle più semplici, ma la formazione di Neil Warnock è pronta a lottare sino all’ultimo turno per ottenere l’obiettivo.

    Sul fronte formazione, Neil Warnock vuole sfidare il Chelsea schierando la squadra con il 4-2-3-1. Davanti ad Etheridge giocheranno Peltier, Ecuele Manga, Morrison, e Bennett che andranno a comporre il quartetto difensivo. In cabina di regia, invece, dovrebbero agire Gunnarsson e Ralls, con Hoilett e Murphy che giocheranno sulle corsie laterali. In attacco, invece, Camarasa giocherà a supporto di Niasse.

    Chelsea, nel 4-3-3 spazio a Higuain e Hazard

    Dall’altra parte c’è invece un Chelsea in lotta per il quarto posto e voglioso di rimettersi in carreggiata. La sconfitta per 2-0 sul campo dell’Everton, nell’ultimo turno prima della sosta, ha complicato nuovamente la vita ai Blues. Adesso sono tre i punti da recuperare sull’Arsenal quarto e servirà sbagliare il meno possibile per acciuffare un posto nella prossima Champions, senza comunque dimenticarsi dell’Europa League (date quarti di finale).

    Per quanto riguarda la formazione, Maurizio Sarri schiera il solito modulo 4-3-3. Davanti a Kepa spazio per Azpilicueta, David Luiz, Rudiger ed Emerson Palmieri nel pacchetto arretrato. A centrocampo con Kanté, Joriginho e Barkley, mentre in avanti Higuain centravanti con Pedro e Hazard a supporto.

    Probabili formazioni Cardiff-Chelsea

    Cardiff (4-2-3-1): Etheridge; Peltier, Ecuele Manga, Morrison, Bennett; Gunnarsson, Ralls; Hoilett, Camarasa, Murphy; Niasse. Allenatore: Nil Warnock.

    Chelsea (4-2-3-1): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Emerson; Kanté, Jorginho, Barkley; Pedro, Higuain, Hazard. Allenatore: Maurizio Sarri.

    Pronostico Cardiff-Chelsea

    Il match si preannuncia non così scontato come può apparire dalla classifica. Il Cardiff sta provando a costruire in casa la propria salvezza, mentre il Chelsea in trasferta spesso e volentieri incappa in degli stop inattesi. Consigliamo comunque il segno 2.

    BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

    Diretta tv e streaming Cardiff-Chelsea

    Il match tra Cardiff e Chelsea, in programma domenica 31 marzo 2019 con fischio d’inizio alle ore 15:05, sarà trasmesso sulla piattaforma satellitare a pagamento di Sky, precisamente su Sky Sport Football. Il grande calcio europeo può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

    ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)