Tra le sfide più interessanti della 15esima giornata di Premier League, c’è quello di Turf Moor che si gioca mercoledì 5 dicembre alle ore 20:45. Ad affrontarsi sono il Burnely di Sean Dyche e il Liverpool di Jurgen Klopp. Un match tutto da vivere, con due squadre vogliose di risalire in classifica dopo un avvio di stagione in campionato molto problematico.

Premier League in campo per la 15esima giornata

Il Burnley non sta ripetendo, almeno sino ad ora, quanto fatto vedere la scorsa stagione. La formazione di Sean Dyche è infatti al penultimo posto della Premier League con soli 9 punti conquistati in 14 partite. Il periodo poi è di quelli neri, visto che è arrivato solo un pareggio, contro il Leicester per 0-0, nelle ultime cinque giornate. Nell’ultimo turno il Burnley ha incassato la sconfitta numero nove in campionato perdendo per 2-0 sul campo del Crystal Palace.

Sul fronte formazione, Dyche deve rinunciare agli infortunati Ward e Brady infortunati, mentre resta in dubbio il recupero di Gibson e Tarkowski. Dunque, nel consueto 4-4-1-1, spazio a Defour e Cork a metà campo con Lennon e Gudmundsson sulle fasce. In avanti invece, in appoggio a Wood c’è l’irlandese Hendrick.

Probabile formazione BURNLEY (4-4-1-1): Hart; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor; Gudmundsson, Defour, Cork, Lennon; Hendrick; Wood. Allenatore: Sean Dyche.

Liverpool, Klopp torna al 4-3-3

Dall’altra parte ci sarà un Liverpool rinfrancato dalla vittoria nel derby della Merseyside contro l’Everton in quel di Anfield. Un match bellissimo e combattuto, ma risolto in maniera rocambolesca con la rete di Origi al minuto 96′, dopo un errore di Pickford e una palla che ha rimbalzato due volte sulla traversa prima di essere spinta in rete dal belga. Un successo prezioso che ha così lasciato i Reds a meno tre dalla capolista Manchester City.

Per quanto riguarda la formazione, Klopp dovrebbe abbandonare il super offensivo 4-2-3-1 visto contro l’Everton, per tornare al solito 4-3-3. Dunque fuori Shaqiri e dentro Henderson, rinforzando la metà campo. Per il resto possibile spazio anche per Sturridge dall’inizio in luogo di Firmino, con Mané e Salah a completare il tridente.

Probabile formazione LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Keita; Salah, Sturridge, Mané. Allenatore: Jurgen Klopp.

Diretta tv e streaming Burnley-Liverpool

Il match tra Burnley e Liverpool, in programma mercoledì 5 dicembre con fischio d’inizio alle ore 20:45, non sarà trasmesso su alcuna piattaforma televisiva italiana. Il grande calcio può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE REAL MADRID-VALENCIA IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)