Al Jan Breydel Stadion di Brugge si gioca l’ultima giornata della fase a gironi del gruppo A di Champions League tra Brugge e Real Madrid. Due squadre che arrivano a questa partita con motivazioni ben diverse. I padroni di casa, infatti, devono difendere il terzo posto che varrebbe la retrocessione in Europa League. Gli ospiti, invece, sono secondi e non possono ambire al sorpasso ai danni del Paris Saint Germain, in testa con cinque punti di vantaggio sui Blancos. Scopriamo insieme le ultime e le probabili formazioni di Brugge-Real Madrid.

Le ultime su Brugge-Real Madrid

Il Brugge è terzo in classifica con 3 punti e ed è in piena lotta per la “retrocessione” in Europa League. Un solo punto di vantaggio sul Galatasaray e la necessità di non dover fare peggio dei turchi per continuare la campagna europea. Un punto nelle ultime tre giornate per i belgi, che hanno centrato tre pareggi e due sconfitte, senza mai vincere. Oltre ai due pari nella doppia sfida con i turchi, il punto in più è legato al pareggio ottenuto proprio nella gara di andata contro il Real. Al Bernabeu, infatti, finì 2-2 con la squadra di Clement in vantaggio perfino di due reti all’intervallo.

Il Real Madrid, invece, è secondo con 8 punti ed è già certo della qualificazione agli ottavi da seconda. Girone comunque al di sotto delle aspettative, con i Blancos mai in gioco per vincerlo. Due sole vittorie, altrettanti pareggi ed una sconfitta, subita all’esordio contro il Psg. Nell’ultimo turno europeo la squadra di Zidane ha pareggiato in casa 2-2 proprio contro i francesi, dopo essere stata in vantaggio di due reti.

Le scelte degli allenatori

Zidane, allenatore Real Madrid

Il tecnico del Brugge, Clement, dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Vossen, Okereke e Schrijvers. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere formata da Vormer, Balanta e Vanaken.

Tanti cambi per il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, che attua un folto turnover. Il modulo sarà sempre il 4-3-3. In attacco ci saranno Rodrygo, Jovic e Vinicius. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Valverde, Casemiro e Toni Kroos.

Probabili formazioni Brugge-Real Madrid

Club Brugge (4-3-3): Mignolet; Dennis, Mechele, Ricca, Sobol; Vormer, Balanta, Vanaken; Vossen, Okereke, Schrijvers.

Real Madrid (4-3-3): Areola; Carvajal, Sergio Ramos, Militao, Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Jovic, Vinicius.

Diretta tv e streaming Brugge-Real Madrid

Il match tra Brugge e Real Madrid, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv sul canale 255 di Sky Sport. Scopri se Brugge-Real Madrid è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Brugge-Real Madrid in streaming

Pronostico Brugge-Real Madrid

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una gara equilibrata, legata anche alle tante assenze del Real Madrid. Per questo motivo consigliamo di puntare sul pareggio.

BRUGGE-REAL MADRID: segno X / risultato esatto 1-1