All’Amex Stadium di Brighton si gioca il match valido per la trentasettesima giornata di Premier League, la penultima del girone di ritorno, tra Brighton e Manchester City. Partita che non presenta grandissimi stimoli dal punto di vista degli obiettivi visto che entrambe le squadre hanno già ottenuto ciò che volevano. Nella sfida di andata, giocata all’Etihad Stadium, successo di misura dei Citiziens per 1-0. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Brighton-Manchester City.

News su Brighton-Manchester City

Phil Foden, centrocampista Manchester City

Il Brighton puntava ad una salvezza tranquilla in questa stagione e questa è arrivata nell’ultimo turno. L’andamento in questa stagione è stato altalenante, con 38 punti raccolti nelle prime fino ad ora, a più undici sul terzultimo posto e sulla zona retrocessione a due giornate dalla fine. La squadra di Potter nell’ultimo turno ha pareggiato 1-1 in casa contro il West Ham.

Il Manchester City arriva a questa sfida già da campione d’Inghilterra e per questo motivo non ha più grandissime motivazioni in campionato. I Citiziens, infatti, sono in testa alla classifica con 83 punti, a più tredici sul Manchester United. La squadra di Guardiola punta al double visto che è anche in finale di Champions League. Nell’ultimo turno ha raccolto un successo pirotecnico in trasferta contro il Newcastle.

Le ultime sulle due formazioni

esultanza Manchester City

Il tecnico del Brighton, Potter, dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1. Al centro dell’attacco ci sarà il bomber Welbeck. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti MacAllister e Trossard. Gli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, saranno Jahanbakhsh e Veltman. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Gross e Bissouma.

Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, si affiderà al solito 4-3-3. In mezzo al campo dovrebbero esserci Rodri, Gundogan e Foden. In attacco ci sarà Gabriel Jesus dal primo minuto, in panchina contro il Psg. Ai suoi lati ci saranno Sterling e Torres.

Probabili formazioni Brighton-Manchester City

Brighton (3-4-2-1): Sanchez; Burn, White, Webster; Jahanbakhsh, Gross, Bissouma, Veltman; MacAllister, Trossard; Welbeck.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Ruben Dias, Stones, Cancelo; Gundogan, Rodri, Foden; Torres, Gabriel Jesus, Sterling.

Diretta tv e streaming Brighton-Manchester City

Il match tra Brighton e Manchester City, con fischio d’inizio previsto alle ore 20, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Football. Scopri se Brighton-Manchester City è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Brighton-Manchester City in streaming

Pronostico Brighton-Manchester City

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso il Manchester City ha sicuramente qualcosa in più rispetto ai propri avversari. A nostro avviso, dunque, i Citiziens riusciranno a portare a casa la vittoria.

BRIGHTON-MANCHESTER CITY: segno 2 / risultato esatto 1-2