Il Brighton per tenersi lontano dalla zona retrocessione, in questo momento a cinque punti. Il Chelsea in difesa del quarto posto, che varrebbe la qualificazione in Champions League. Sono questi i temi principali del match che si giocherà all’Amex Stadium di Brighton, valido per la ventunesima giornata di Premier League, la seconda del girone di ritorno. Nella gara di andata giocata allo Stamford Bridge, i Blues si sono imposti 2-0. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Brighton-Chelsea.

News su Brighton-Chelsea

Franck Lampard, allenatore Chelsea

Il Brighton ha come obiettivo quello di raggiungere una salvezza tranquilla. Al momento si trova al quattordicesimo posto con 23 punti, con cinque punti di vantaggio sul terzultimo posto, occupato attualmente dall’Aston Villa. Dopo un periodo negativo la squadra di Potter ha dato segnali di ripresa nell’ultimo turno. I padroni di casa, infatti, si sono imposti 2-0 contro il Bournemouth tra le mura amiche.

Il Chelsea vuole confermarsi in Champions League, nonostante la stagione sia stata caratterizzata dalla sessione estiva di calciomercato che l’ha visto bloccato in entrata. Blues che al momento sono in linea con il loro obiettivo, essendo quarto in classifica con 35 punti. Sono quattro le lunghezze di vantaggio sul Manchester United e cinque sul Tottenham. La squadra di Lampard sta offrendo un rendimento altalenante, avendo raccolto due successi e due sconfitte nelle ultime quattro partite. Nell’ultimo turno è arrivato il successo in trasferta nel derby di Londra contro l’Arsenal per 2-1.

Ultime di formazione

Il tecnico del Brighton, Potter, dovrebbe avere tutta la rosa a disposizione. Spazio al 3-5-2, con il tandem d’attacco formato da Maupay e Trossard. Gli esterni con il compito di svolgere la doppia fase saranno Bernardo e l’ex Inter e Barcellona, Martin Montoya. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Alzate, Stephens e Gross.

Il tecnico del Chelsea, Frank Lampard, dovrebbe affidarsi al 4-3-3 visto nelle ultime uscite. Il tridente d’attacco sarà formato da Willian, Abraham e Hudson-Odoi. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Kanté, Jorginho e Kovacic.

Probabili formazioni Brighton-Chelsea

Brighton (3-5-2): Ryan; Webster, Dunk, Burn; Montoya, Alzate, Stephens, Gross, Bernardo; Maupay, Trossard.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, Zouma, Alonso; Kanté, Jorginho, Kovacic; Willian, Abraham, Hudson-Odoi.

Diretta tv e streaming Brighton-Chelsea

Il match tra Brighton e Chelsea, con fischio d’inizio previsto alle ore 13:30, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport Football. Scopri se Brighton-Chelsea è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda il grande calcio in streaming

Pronostico Brighton-Chelsea

Per quanto riguarda il pronostico, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo del Chelsea. I Blues hanno sicuramente valori superiori rispetto ai loro avversari.

BRIGHTON-CHELSEA: segno 2 / risultato esatto 1-2