Al Fatih Terim stadium di Istanbul si gioca il match valido per la seconda giornata del gruppo H di Champions League tra Basaksehir e Psg. Entrambe le squadre si trovano in fondo al girone con 0 punti. Se per i turchi era preannunciato, per i vice campioni d’Europa si tratta di una sorpresa. Ora gli ospiti non possono permettersi altri passi falsi. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Basaksehir-Psg.

Le ultime su Basaksehir-Psg

Neymar-Mbappe, delusione PSG

Il Basaksehir ormai è una realtà del calcio turco. I padroni sono consapevoli di essere in un girone molto complicato, che vede la presenza di altri top club come il Lipsia e il Manchester United. All’esordio, nella prima giornata, è arrivata la sconfitta per 2-0 contro il club della Red Bull. L’inizio di stagione non è stato dei migliori, con soli 7 punti raccolti nelle prime sei giornate. Nell’ultimo turno vittoria per 5-1 in casa contro l’Antalyaspor.

Il Psg ha ripreso a correre dopo un inizio di stagione difficile, condizionato anche dai tanti casi di Coronavirus. Dopo le prime due sconfitte i parigini ora hanno ripreso la vetta della classifica in Ligue 1 con ben sei vittorie consecutive, l’ultima in casa contro il Dijon. La squadra di Tuchel, però, ha deluso all’esordio stagionale in Champions. I vice campioni d’Europa, infatti, sono stati sconfitti in casa per 2-1 dal Manchester United e ora non possono permettersi altri passi falsi.

Le scelte degli allenatori

Il tecnico del Basaksehir, Okan, dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Visca, Crivelli e Bolingoli. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Kahveci, Topal e Ozcan.

Il tecnico del Psg, Tomas Tuchel, deve fare i conti ancora con tante assenze pesanti ma scenderà in campo sempre con il solito 4-3-3. Out anche per questa sfida Paredes, Icardi, Bernat, Kehrer, Verratti e Gueye. Il tridente d’attacco sarà formato da Di Maria, squalificato in campionato, Mbappé e Neymar. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Rafinha, Herrera e l’ex Porto, Danilo Pereira.

Probabili formazioni Basaksehir-Psg

Ecco le probabili formazioni di Basaksehir-Psg:

Basaksehir (4-3-3): Gunok; Rafael, Skrtel, Epureanu, Caicara; Kahveci, Topal, Ozcan; Visca, Crivelli, Bolingoli.

Psg (4-3-3): Keylor Navas; Florenzi, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Rafinha, Danilo Pereira, Herrera; Mbappé, Kean, Neymar.

Diretta tv e streaming Basaksehir-Psg

Il match tra Basaksehir e Psg, con fischio d’inizio previsto alle ore 18:55, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Basaksehir-Psg è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Basaksehir-Psg in streaming

Pronostico Basaksehir-Psg

Per quanto riguarda il pronostico, il Psg ha sicuramente qualcosa in più rispetto ai propri avversari e non può permettersi altri passi falsi. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo dei parigini.

BASAKSEHIR-PSG: segno 2 / risultato esatto 1-3