All’Happel Stadion di Vienna si gioca il match valido per la seconda giornata del gruppo 1 della League A di Nations League tra Austria e Danimarca. Scontro diretto per il primato del girone, che vede anche la presenza di Francia e Croazia. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Austria-Danimarca.

Le ultime su Austria-Danimarca

L’Austria, a differenza dei propri avversari, non è riuscita a strappare il pass per i prossimi Mondiali. Per questo motivo i padroni di casa cercano il riscatto, a partire dalla partecipazione in questa Nations League, dove l’obiettivo principale è la salvezza. Austriaci che hanno mancato la qualificazione per la sconfitta subita ai play off contro il Galles per 2-1. Ora la Nazionale è stata affidata a Rangnick, che ha lasciato il Manchester United. Ottimo esordio con il successo ottenuto per 3-0 in casa della Croazia.

La Danimarca ha strappato il pass per Qatar 2022. Cammino molto agevole per gli ospiti, che hanno dominato il proprio girone chiudendolo quasi a punteggio pieno. Primo posto con 27 punti su 30 disponibili, a più quattro sulla Scozia seconda. Ottimo esordio in Nations League, con la squadra di Hjulmand che ha 3 punti ed è in testa al girone. Nell’ultimo turno è arrivato il successo per 2-1 in casa della Francia.

Le scelte dei ct

Il commissario tecnico dell’Austria, Rangnick, dovrebbe scendere in campo con un 4-4-1-1. Al centro dell’attacco ci sarà Arnautovic, con Onisiwo a supporto sulla linea dei trequartisti. Gli esterni di centrocampo saranno Lazaro e Laimer. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Schlager e Baumgartner.

Il commissario tecnico della Danimarca, Hjulmand, scenderà in campo con un offensivo 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Dolberg. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Wass, Eriksen, e Skov Olsen. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Hojbjerg e Delaney.

Probabili formazioni Austria-Danimarca

Austria (4-4-1-1): Bachmann; Lainer, Danso, Trimmel, Wober; Laimer, Schlager, Baumgartner, Lazaro; Onisiwo; Arnautovic.

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Maehle, Andersen, Vestergaard, Nelsson; Hojbjerg, Delaney; Skov Olsen, Eriksen, Wass; Dolberg.

Diretta tv e streaming Austria-Danimarca

Il match tra Austria e Danimarca, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, non sarà visibile in diretta tv. Scopri se Austria-Danimarca è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Austria-Danimarca in streaming

Pronostico Austria-Danimarca

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una gara abbastanza equilibrata. A nostro avviso, però, la Danimarca ha qualcosa in più per portare a casa il successo.

AUSTRIA-DANIMARCA: segno 2 / risultato esatto 1-2