Al Wanda Metropolitano di Madrid si gioca la diciassettesima giornata della Liga tra Atletico Madrid e Osasuna. Due squadre che hanno cominciato il campionato con obiettivi diversi. I padroni di casa dovevano lottare per il titolo ma a causa di un rendimento altalenante si ritrovano al sesto posto, a otto punti dalla vetta. Gli ospiti, invece, puntano ad una salvezza tranquilla e sono a più dieci dalla zona retrocessione. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Atletico Madrid-Osasuna.

Il momento delle due squadre

L’Atletico Madrid sta avendo un rendimento altalenante in questa prima parte della stagione e gli ultimi risultati l’hanno fatto scivolare in classifica al sesto posto. Sono 26 i punti raccolti fino ad ora, a meno uno dal quarto posto e, soprattutto, a meno otto da Real Madrid e Barcellona, con queste ultime due che hanno una partita in meno. Colchoneros che non vincono da tre partite, in cui hanno raccolto due pareggi e subito una sconfitta Nell’ultimo turno è arrivato il pari in casa del Villarreal per 0-0. La squadra di Simeone, però, è riuscita a strappare il pass per gli ottavi di Champions League battendo la Lokomotiv Mosca 2-0.

L’Osasuna, invece, è decimo in classifica con 23 punti ed ha ben dieci punti di vantaggio sulla zona retrocessione, sul terzultimo posto occupato dal Celta Vigo. Un buon margine per i tori di Pamplona che, da neopromossi, hanno come obiettivo proprio la salvezza. La squadra di Arrasate viene da un buon momento di forma avendo raccolto quattro punti nelle ultime due partite. Nell’ultimo turno è arrivato il pari interno per 1-1 contro il Siviglia.

Le scelte di formazione

Oblak, Atletico Madrid

Il tecnico dell’Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, dovrebbe scendere in campo con il suo solito 4-4-2. Tandem d’attacco che sarà formato da Joao Felix e Morata. Gli esterni saranno Saul Niguez e Koke. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Thomas Partey e Hector Herrera, che torna dal primo minuto.

Il tecnico dell’Osasuna, Arrasate, dovrebbe schierarsi a specchio rispetto all’avversario. Spazio, quindi, al 4-4-2. In avanti la coppia d’attacco sarà formata da Avila e Adrian. Gli esterni, con il compito di dare una mano in fase offensiva, saranno Roberto Torres e Ruben Garcia. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Brasanac e Moncayola.

Probabili formazioni Atletico Madrid-Osasuna

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Renan Lodi; Koke, Thomas, Héctor Herrera, Saul; Joao Felix, Morata.

Osasuna (4-4-2): Juan Pérez; Roncaglia, David Garcia, Raul Navas, Estupinan; Roberto Torres, Moncayola, Brasanac, Rubén Garcia; Chimy Avila, Adrian.

Diretta tv e streaming Atletico Madrid-Osasuna

Il match tra Atletico Madrid e Osasuna, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Dazn. Atletico Madrid-Osasuna è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Atletico Madrid-Osasuna in streaming

Pronostico Atletico Madrid-Osasuna

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sul successo dell’Atletico Madrid. Difficile pensare al quarto passo falso consecutivo dei Colchoneros, soprattutto in ottica lotta per un piazzamento Champions.

ATLETICO MADRID-OSASUNA: segno 1 / risultato esatto 2-1