Al Wanda Metropolitano di Madrid si gioca il match valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League tra Atletico Madrid e Manchester United. Gara che si preannuncia equilibrata tra due squadre che stanno faticando nei rispettivi campionati. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Atletico Madrid-Manchester United.

Come ci arrivano le due squadre

L’Atletico Madrid deve difendere il titolo di campione di Spagna conquistato l’anno scorso a discapito di Real Madrid e Barcellona. Il mercato ha portato rinforzi importanti come Rodrigo De Paul e Antoine Griezmann. Colchoneros che hanno avuto un rendimento deludente avendo raccolto 42 punti fino ad ora e sono quarti in classifica, a più tre sul quinto posto. Nell’ultimo turno la squadra di Simeone ha raccolto il secondo successo consecutivo, battendo l’Osasuna in trasferta per 3-0. In Champions League gli spagnoli sono arrivati secondi nel girone, dietro al Liverpool e davanti a Porto e Milan.

Il Manchester United aveva ambizioni importanti ad inizio stagione, anche per una campagna acquisti di rilievo che ha visto l’arrivo di giocatori del calibro di Varane, Sancho e Cristiano Ronaldo. L’andamento, però, è stato negativo tanto da costringere la società all’avvicendamento in panchina, con l’arrivo di Rangnick al posto di Solskjaer. I Red Devils stanno provando a risalire e ora sono quarti in classifica con 43 punti, a più due sul West Ham quinto. Nell’ultimo turno è arrivato il successo dopo due pareggi consecutivi, per 2-0 in casa contro il Brighton. In Champions League gli inglesi hanno vinto il girone arrivando davanti a Villarreal e Atalanta.

Le scelte di Simeone e Rangnick

Il tecnico dell’Atletico Madrid, Diego Simeone, dovrebbe scendere in campo con il classico 4-4-2. La coppia d’attacco sarà formata da Griezmann e Luis Suarez. Gli esterni di centrocampo saranno Llorente e Carrasco. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Koke e De Paul.

Il tecnico del Manchester United, Rangnick, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Cristiano Ronaldo, tornato al gol nell’ultimo turno, con Sancho, Bruno Fernandes e Rashford liberi di agire sulla linea dei trequartisti, con Cavani in panchina. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci McTominay e Pogba.

Probabili formazioni Atletico Madrid-Manchester United

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Gimenez, Hermoso, Renan Lodi; Llorente, Koke, De Paul, Carrasco; Griezmann, Suarez.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Pogba, McTominay; Sancho, Bruno Fernandes, Rashford; Ronaldo.

Diretta tv e streaming Atletico Madrid-Manchester United

Il match tra Atletico Madrid e Manchester United, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Atletico Madrid-Manchester United è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Atletico Madrid-Manchester United in streaming

Pronostico Atletico Madrid-Manchester United

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una partita molto equilibrata. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare su un pareggio pirotecnico.

ATLETICO MADRID-MANCHESTER UNITED: segno X / risultato esatto 1-1