All’Emirates Stadium di Londra si gioca il match valido per il recupero della ventisettesima giornata di Premier League tra Arsenal e Liverpool. Si tratta di uno scontro diretto al vertice della classifica, visto che si affrontano rispettivamente la quarta e la seconda in graduatoria, pur essendo separate da quindici punti. Nella partita di andata, giocata ad Anfield Road, è arrivato il netto successo dei Reds per 4-0. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Arsenal-Liverpool.

Come ci arrivano le due squadre

L’Arsenal è chiamato a riscattare un’annata deludente, in cui è rimasto perfino fuori dalle competizioni europee. I Gunners, dunque, vogliono tornare a lottare per i vertici della Premier League. La società ha deciso di dare ancora fiducia a Mikel Arteta. Dopo un inizio altalenante, i padroni di casa si sono ripresi e ora sono quarti in classifica con 51 punti, in zona Champions, a più uno sul quinto posto. Nell’ultimo turno è arrivato il successo interno per 2-0 contro il Leicester.

Il Liverpool cerca il riscatto in quest’annata dopo una stagione decisamente al di sotto delle aspettative. I Reds, infatti, da campioni d’Inghilterra in carica l’anno scorso, hanno chiuso la Premier League al terzo posto con 69 punti, a più tre sul Leicester quinto. La squadra di Klopp ha avuto un buon rendimento, e ora si trova al secondo posto con 66 punti, a più sette sul Chelsea e meno tre dal City, con una partita da recuperare, questa, che può segnare l’aggancio. Nell’ultimo turno è arrivata la vittoria in casa del Brighton per 2-0.

Le scelte di Arteta e Klopp

esultanza gol Firmino, Inter-Liverpool

Il tecnico dell’Arsenal, Arteta, dovrebbe scendere in campo con un 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Lacazette. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Pepé, Odegaard e Saka. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Xhaka e Partey.

Il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, si affiderà al suo solito 4-3-3 offensivo. Il tridente d’attacco sarà formato da Salah, Jota e Mané, con Firmino e Luis Diaz che dovrebbero partire dalla panchina. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Elliott, Fabinho e Thiago Alcantara.

Probabili formazioni Arsenal-Liverpool

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale; Soares, White, Gabriel, Tierney; Xhaka, Partey; Pepé, Odegaard, Saka; Lacazette.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Thiago Alcantara, Fabinho, Elliott; Salah, Jota, Mané.

Diretta tv e streaming Arsenal-Liverpool

Il match tra Arsenal e Liverpool, con fischio d’inizio previsto alle ore 21:15, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Arsenal-Liverpool è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Arsenal-Liverpool in streaming

Pronostico Arsenal-Liverpool

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una partita abbastanza equilibrata. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul pareggio.

ARSENAL-LIVERPOOL: segno X / risultato esatto 1-1