All’Emirates Stadium di Londra si gioca il match valido per la nona giornata di Premier League tra Arsenal e Aston Villa. Le due squadre navigano a metà classifica e cercano punti per provare a tornare in corsa per un piazzamento europeo. L’ultimo precedente ha visto il successo di misura dei Villains per 1-0. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Arsenal-Aston Villa.

Le ultime su Arsenal-Aston Villa

Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante Arsenal

L’Arsenal è chiamato a riscattare un’annata deludente, in cui è rimasto perfino fuori dalle competizioni europee. I Gunners, dunque, l’anno prossimo vogliono tornare a lottare per i vertici della Premier League. La società ha deciso di dare ancora fiducia a Mikel Arteta. Inizio di campionato altalenante, con 11 punti raccolti in otto partite, a meno quattro dalle posizioni che contano. I padroni di casa, però, hanno dato segnali di ripresa essendo imbattuti da cinque partite in Premier. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio interno per 2-2 contro il Crystal Palace.

L’obiettivo dell’Aston Villa è chiaramente la salvezza, conseguita in maniera tranquilla anche nella scorsa stagione, pur sognando un piazzamento europeo. Gli ospiti sono partiti abbastanza bene in questa prima parte della stagione, avendo raccolto 10 punti nelle prime otto partite e sono a più sette sulla zona retrocessione. Nell’ultimo turno la squadra di Smith è stata sconfitta in casa per 3-2 contro il Wolverhampton.

Le scelte tecniche

Aubameyang e Lacazette, Napoli-Arsenal

Il tecnico dell’Arsenal, Arteta, dovrebbe scendere in campo con un 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Aubameyang. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Pepé, Odegaard e Saka. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Partey e Lokonga.

Il tecnico dell’Aston Villa, Smith, dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Watkins, Ings e Leon Bailey. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composto da McGinn, Luiz e Buendia.

Probabili formazioni Arsenal-Aston Villa

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale; Tomiyasu, White, Gabriel, Tierney; Partey, Lokonga; Pepé, Odegaard, Saka; Aubameyang.

Aston Villa (4-3-3): Martinez; Cash, Konsa, Tuanzebe, Targett; McGinn, Luiz, Buendia; Watkins, Ings, Bailey.

Diretta tv e streaming Arsenal-Aston Villa

Il match tra Arsenal e Aston Villa, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Football. Scopri se Arsenal-Aston Villa è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Arsenal-Aston Villa in streaming

Pronostico Arsenal-Aston Villa

Per quanto riguarda il pronostico, l’Arsenal vuole continuare a scalare posizioni in classifica. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo dei Gunners.

ARSENAL-ASTON VILLA: segno 1 / risultato esatto 2-1