Dopo la pausa invernale e aver lasciato spazio a Coppa di Francia prima e Coppa di Lega poi, in terra transalpina si torna a giocare anche in campionato. Nel weekend infatti si scende in campo per giocare i match della 20esima giornata di Ligue 1, la prima del girone di ritorno. La capolista PSG di Thomas Tuchel sarà impegnata, sabato 12 gennaio alle ore 17:00, allo Stade de la Licorne per affrontare l’Amiens di Christophe Pélissier.

Amiens, servono punti salvezza

Timité – Amiens

L’Amiens è partito col chiaro obiettivo di conquistare la salvezza a fine stagione. E per la formazione di Christophe Pélissier l’andamento in campionato rispecchia in pieno quanto preventivato. Al momento l’Amiens è al 17esimo posto in classifica con 18 punti, a più due sul Dijon terz’ultimo che però ha anche una partita in meno. La formazione di Pelissier è scesa in campo mercoledì scorso nel recupero della 18esima giornata, riuscendo solo a pareggiare contro l’Angers, partita chiusa a reti inviolate.

BOOKMAKERS PER SCOMMETTERE SU QUESTA PARTITA

Sul fronte formazione, Christophe Pélissier punta sul modulo 4-2-3-1. Davanti a Gurtner linea difensiva a quattro con Hajjam, Prince, Adenon e Dibassy. A centrocampo Blin e Monconduit mediani, con Mendoza, Gnahore e Otero alle spalle di Timité. Tra gli indisponibili ci sono Zongu e Konaté infortunati, mentre il centravanti Ghoddos è impegnato nella Coppa d’Asia con l’Iran.

Probabile formazione Amiens (4-2-3-1): Gurtner; Hajjam, Prince, Adenon, Dibassy; Blin, Monconduit; Mendoza, Gnahore, Otero; Timité. Allenatore: Christophe Pélissier.

PSG, il ko in Coppa di Lega “brucia” tanto

Neymar – PSG

Dall’altra parte ci sarà un PSG col dente avvelenato dopo la sorprendente e clamorosa eliminazione subita nei quarti di finale di Coppa di Lega. Un primo obiettivo stagionale andato in fumo, perdendo in maniera sorprendente per 2-1 in casa contro il modesto Guingamp. A decidere due rigori per gli ospiti, il secondo realizzato al 93′ dal figlio di Thuram, ex Parma e Juventus. In campionato ovviamente non ci sono problemi, con un vantaggio di 13 punti sul Lilla secondo e con due partite in meno rispetto alla formazione di Galtier.

Per quanto riguarda la formazione, Thomas Tuchel punta sullo schieramento 3-4-3. Con Buffon tra i pali, in difesa spazio al terzetto composto da Marquinhos, Thiago Silva e N’Soki. A centrocampo linea a quattro con Daniel Alves, Draxler, Verratti e Kurzawa, mentre tridente classico con Mbappé e Neymar ai lati di Cavani.

Probabile formazione PSG (3-4-3): Buffon; Marquinhos, Thiago Silva, N’Soki; Daniel Alves, Draxler, Verratti, Kurzawa; Neymar, Cavani, Mbappé. Allenatore: Thomas Tuchel.

Pronostico Amiens-PSG

Non ci sono dubbi nel dire che il PSG è largamente favorito per portare a Parigi la vittoria e i tre punti. L’Amiens ha bisogno del classico “miracolo” sportivo per fermare Neymar e compagni. Puntiamo sul 2 in combo con l’Over 2.5

Diretta tv e streaming Amiens-PSG

Il match tra Amiens e PSG, in programma sabato 12 gennaio con fischio d’inizio alle ore 17:00, sarà trasmesso sulla piattaforma online a pagamento di Dazn. Il grande calcio europeo, compreso il match Amiens-PSG, può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE AMIENS-PSG IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)