Allo stadio Mendizorrotza si gioca il match valido per la quindicesima giornata della Liga tra Alaves e Real Madrid. Due squadre che hanno cominciato questa stagione con obiettivi differenti. I padroni di casa puntano ad una salvezza tranquilla. Gli ospiti, invece, vogliono tornare a lottare per il vertice della classifica dopo un’annata deludente. Lo scorso anno l’Alaves in casa si impose 1-0, con gol vittoria messo a segno da Garcia al 93′. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Alaves-Real Madrid.

Ultime su Alaves-Real Madrid

L’Alaves si trova al tredicesimo posto in classifica con 18 punti. Sono sei le lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. Un margine non ampio ma che, al momento, non preoccupa visto che l’obiettivo è una salvezza tranquilla. La zona europea, invece, è distante cinque lunghezze, con la Real Sociedad sesta a quota 23 punti. Il momento, tra l’altro, è positivo e i baschi vogliono sfruttarlo. La squadra di Garitano, infatti, è reduce da due successi consecutivi, ottenuti contro l’Eibar e contro Valladolid.

Il Real Madrid, invece, è primo in classifica con 28 punti, a pari punti con il Barcellona, con il quale condivide anche una gara in meno, proprio il Clasico. Sfida che si giocherà tra qualche settimana. Le merengues sono reduci dal pareggio beffa in Champions League contro il PSG. Pari che lascia l’amaro in bocca visto che i Blancos hanno dominato. In campionato, invece, il Madrid è reduce da due successi consecutivi. Nell’ultimo turno la squadra di Zinedine Zidane si è imposta 3-1 in rimonta contro la Real Sociedad.

News di formazione

Zidane, allenatore Real Madrid

Il tecnico dell’Alaves, Garitano, dovrebbe scendere in campo con un classico 4-4-2. Coppia d’attacco che sarà formata da Joselu e Lucas Perez. Gli esterni saranno Aleix Vidal, ex Barcellona, e Burke. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Pina e Wakaso.

Il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, cambia qualcosa rispetto a quanto visto contro il Psg. Tante le assenze a cui dover far fronte, su tutte quelle di James Rodriguez, Vinicius e Hazard, uscito malconcio dalla gara di Champions. Spazio al 4-3-3, con il tridente d’attacco che sarà formato da Isco, Benzema e Gareth Bale. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Modric, Casemiro e Valverde.

Probabili formazioni Alaves-Real Madrid

Alaves (4-4-2): Pacheco; Martin, Ximo Navarro, Rodrigo Ely, Rubén Duarte; Aleix Vidal, Wakaso, Pina, Burke; Joselu, Lucas Pérez.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Modric, Casemiro, Valverde; Isco, Benzema, Bale.

Diretta tv e streaming Alaves-Real Madrid

Il match tra Alaves e Real Madrid, con fischio d’inizio previsto alle ore 13, sarà visibile in diretta tv su Dazn. Alaves-Real Madrid è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Alaves-Real Madrid in streaming

Pronostico Alaves-Real Madrid

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sul successo del Real Madrid. Blancos che hanno qualcosa in più rispetto agli avversari, nonostante le tante assenze che preoccupano Zidane.

ALAVES-REAL MADRID: segno 2 / risultato esatto 1-2