Griglia di partenza MotoGP Sepang 2018

Griglia di partenza MotoGP Qatar 2019 – Risultati qualifiche e pole position del Gp Qatar 2019. La prima pole stagionale va a Maverick Vinales davanti a Dovizioso e Marquez. Per gli italiani Petrucci 7°, Morbidelli 8°, Bagnaia 13°, Rossi 14° e Iannone 19°.

Diretta qualifiche ufficiali MotoGP Qatar 2019

ORE 18:41 – Finiscono qui le qualifiche ufficiali! Maverick Vinales è in pole position col tempo di 1:53:546. In prima fila ci sono anche Andrea Dovizioso e Marc Marquez. A seguire Miller, Quartararo e Crutchlow in seconda fila, Petrucci, Morbidelli e Nakagami in terzo, infine Rins, Mir e Aleix Espargaro in quarta.

2 minuti al termine – Vinales migliora il suo tempo di 1:53:546. A seguire Dovizioso, Miller, Quartararo, Nakagami e Marquez.

5 minuti al termine – Dopo aver cambiato le gomme ai box, si torna in pista per l’ultimo tentativo e dare caccia all pole attuale di Vinales.

10 minuti al termine – Il primo giro davvero buono è quello di Maverick Vinales in 1:53:844. Alle sue spalle troviamo Nakagami, Quartararo, Dovizioso e Marquez.

ORE 18:25 – Inizia adesso la Q2! Subito tutti in pista.

ORE 18:20 – Questi i piloti qualificati alla Q2: Marquez, Vinales, Miller, Petrucci, Quartararo, Dovizioso, Morbidelli, Rins, Espargaro, Mir, Crutchlow e Nakagami.

ORE 18:16 Finisce la Q1! Ancora una brutta caduta per Jorge Lorenzo. Al comando c’è Cal Crutchlow migliorando col tempo di 1:54:270. A seguire troviamo Nakagami, Bagnaia, Rossi e Lorenzo. Dunque Crutchlow e Nakagami alla Q2, mentre Rossi partirà solo dalla 14esima piazza.

8 minuti al termine – Il giro più veloce al momento è Cal Crutchlow col tempo di 1:54:561, due millesimi migliore di quello di Lorenzo. Poi troviamo Bagnaia e Pol Espargaro. Continuano le difficoltà di Valentino Rossi, al momento settimo.

ORE 18:00 – Inizia adesso la Q1! Subito tutti in pista, con protagonisti Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Saranno 15 minuti di grande bagarre.

Riassunto prove libere MotoGP Qatar 2019

Nelle libere 3, quelle decisive per l’accesso diretto alla Q1, non ci sono stati miglioramenti in termini di tempo rispetto alla Q2 e dunque tutto invariato, anche se è stato sempre Marc Marquez il più veloce col tempo di 1:54:677. Questi i piloti direttamente qualificati alla Q2: Marquez, Vinales, Miller, Petrucci, Quartararo, Dovizioso, Morbidelli, Rins, Espargaro e Mir. Tra chi invece dovrà partecipare subito alla Q1 troviamo a sorpresa sia Valentino Rossi su Yamaha che Jorge Lorenzo su Honda, quest’ultimo vittima anche di una brutta caduta. In Q1 ci saranno anche Francesco Bagnaia e Andrea Iannone sul fronte italiani.

Libere 1 e 2

Nelle libere 1 il più veloce in pista è stato Valentino Rossi, col pesarese della Yamaha che ha fermato il cronometro sul tempo di 1:55:048. A seguire a breve distanza le due Honda di Jorge Lorenzo, a 79 millesimi, e Marc Marquez distanziato di poco più di un decimo. Poi le due Ducati di Andrea Dovizioso, quarto a 169 millesimi, e Danilo Petrucci a 219 millesimi, poco davanti a Maverick Vinales sesto.

Nelle libere 2 invece, Marc Marquez ha messo in chiaro le cose. Lo spagnolo ha chiuso al comando con un gran tempo, 1:53:380, dando mezzo secondo a tutta la concorrenza. A seguire l’iberico della Honda ci sono Maverick Vinales, Jack Miller, Danilo Petrucci, Fabio Quartararo e Andrea Dovizioso sesto. Attardati invece Lorenzo 11° e Valentino Rossi 17°, quest’ultimo con un tempo simile alla Q1 (1:55:137).

Caratteristiche circuito Losail

Il circuito di Losail, in Qatar, si trova circa a 30 km dall’aeroporto di Doha e a 20 km dal centro della città. Il tracciato è lungo 5.380 metri e conta 16 curve raccordate da brevi tratti rettilinei e un lungo rettifilo di 1068 metri, al termine del quale c’è una delle staccate più impegnative di tutto il Motomondiale. Qui i piloti passano da 359 km/h a circa 108 km/h. Il circuito è circondato da erba artificiale per limitare l’afflusso di sabbia nella pista. Una caratteristica di questo circuito è la possibilità di correre di notte, grazie ad un perfetto impianto di illuminazione.

Info MotoGP 2019

CALENDARIO MOTOGP 2019 E DIRETTE TV

CLASSIFICA PILOTI AGGIORNATA MOTOGP 2019

LE ULTIME NOTIZIE SULLA MOTOGP

LA STORIA DI VALENTINO ROSSI

Please wait...