Adesso è anche ufficiale: Carlos Sainz è il pilota scelto dalla Ferrari per sostituire Sebastian Vettel, a partire dal 2021. Dunque lo spagnolo, attualmente alla McLaren, sarà il nuovo compagno di Charles Leclerc. Una settimana in cui il mercato piloti della F1 si sta muovendo davvero tanto, con anche Daniel Ricciardo che, dalla prossima stagione, sarà un nuovo pilota della Mclaren, lasciando la Renault e affiancando Lando Norris.

Il comunicato ufficiale della Ferrari

Ecco di seguito il comunicato ufficiale che annuncia l’approdo di Sainz alla Ferrari: “La missione Scuderia Ferrari Winnow è lieta di annunciare che Carlos Sainz guiderà per la squadra nelle stagioni 2021 e 2022 del Campionato mondiale di Formula 1. Mattia Binotto, Amministratore Delegato Gestione Sportiva e Team Principal.

“Sono lieto di annunciare che Carlos si unirà alla Scuderia Ferrari a partire dal campionato 2021. Con cinque stagioni già alle sue spalle, Carlos ha dimostrato di essere molto talentuoso e ha dimostrato di avere l’abilità tecnica e gli attributi giusti per renderlo un misura ideale con la nostra famiglia.

Binotto, team principal Ferrari

“Abbiamo avviato un nuovo ciclo con l’obiettivo di tornare ai vertici in Formula 1. Sarà un lungo viaggio, non privo di difficoltà, soprattutto vista l’attuale situazione finanziaria e normativa, che sta subendo un improvviso cambiamento e richiederà che questa sfida sia affrontata in modo diverso rispetto al recente passato.

Crediamo che un pilota in coppia con il talento e la personalità di Charles e Carlos, il più giovane degli ultimi cinquant’anni della Scuderia, sarà la migliore combinazione possibile per aiutarci a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati “.

Le prime parole di Carlos Sainz

“Sono molto felice di guidare per la Scuderia Ferrari nel 2021 e sono entusiasta del mio futuro con il team. Ho ancora un anno importante da fare con la McLaren Racing e non vedo davvero l’ora di tornare a correre con loro questa stagione.”

Nato a Madrid il 1 ° settembre 1994, Carlos ha già un sacco di esperienza in Formula 1, avendo partecipato a 102 Campionati del Mondo Grands Prix, in cinque stagioni. Nel 2019, è arrivato sesto nel campionato piloti, il suo miglior risultato di sempre, in un anno in cui è anche salito sul podio per la prima volta, finendo terzo in Brasile.

Ricciardo alla Mclaren dal 2021

Daniel Ricciardo

Al contempo è diventato anche ufficiale il passaggio di Daniel Ricciardo alla Mclaren dal 2021, firmando un contratto pluriennale. L’australiano lascia la Renault e affiancherà dal prossimo anno Lando Norris. Zak Brown, CEO della McLaren Racing, ha commentato:

“La firma di Daniel è un altro passo avanti nel nostro piano a lungo termine e porterà una nuova eccitante dimensione al team, insieme a Lando Norris. Questa è una buona notizia per il nostro team, i nostri partner e ovviamente i nostri fan.

Voglio rendere omaggio anche a Carlos Sainz per l’eccellente lavoro che ha svolto alla McLaren nell’aiutare il nostro piano di recupero delle prestazioni. È un vero giocatore di squadra e gli auguriamo ogni bene per il suo futuro.”

Andreas Seidl, Team Principal della McLaren F1, ha commentato:

“Daniel, con la sua esperienza, impegno ed energia saranno una preziosa aggiunta alla nostra mission di tornare in cima. Con Daniel e Lando credo che abbiamo due piloti che continueranno a emozionare i nostri fan e ad aiutare la squadra a crescere.

Carlos è un vero professionista, sarà un piacere continuare a lavorare con lui e a divertirci insieme quest’anno. Gli auguriamo tutti buona fortuna per la prossima tappa della sua carriera quando lascerà la McLaren.”