Dopo la Champions League, anche l’Europa League 2020/2021 ha conosciuto il nome delle due finaliste. L’atto conclusivo, che si giocherà mercoledì 26 maggio a Danzica in Polonia, vedrà protagoniste Villarreal e Manchester United. Gli spagnoli hanno pareggiato 0-0 sul campo dell’Arsenal, facendo valere a proprio favore il 2-1 conquistato in casa all’andata, mentre i Red Devils, pur perdendo 3-2 all’Olimpico contro la Roma, hanno staccato il pass dopo la netta vittoria per 6-2 in Inghilterra.

Roma-Manchester United 3-2

Le chance di qualificazione per la Roma erano praticamente nulle dopo il pesante ko per 6-2 subito settimana scorsa in quel di Old Trafford. I giallorossi comunque giocano con grande orgoglio e provare, quanto meno, a rimediare in parte la brutta figura sul campo dello United. Le occasioni non mancano da ambo le parti, con i Red Devils anche un po’ distratti in fase difensiva. Tuttavia sono proprio gli inglesi a sbloccare il match con Cavani al 38′.

Nella ripresa la Roma parte forte e al 57′ Dzeko fa 1-1 di testa, sul tiro-cross di Pedro, poi Cristante al 59′ ribalta il punteggio con un destro preciso. Lo United sbanda e solo De Gea, anche con un pizzico di fortuna, evita di subire un altro paio di reti tra il 61′ e il 62′. Giallorossi sfortunati e puniti ancora da Cavani al 68′. La voglia di vincere dei padroni di casa è comunque apprezzabile, colpendo un palo con Mkhitaryan al 74′ e trovando il meritato 3-2 col neoentrato Zalewski all’83’.

Unai Emery, allenatore Villarreal

Arsenal-Villarreal 0-0

In quel di Londra si ripartiva invece da una situazione di punteggio decisamente più equilibrata, dopo la vittoria casalinga del Villarreal per 2-1 settimana scorsa. In avvio gioca meglio la squadra ospite alla caccia di quel gol che complicherebbe la rimonta dell’Arsenal, anche se i Gunners al 26′ sfiorano la rete col palo di Aubameyang. In avvio di secondo tempo gli inglesi partono forte e sfiorano la rete con Pépé e Smith-Rowe. Il Villarreal si difende, ma al 79′ rischia ancora grosso: traversone dalla destra da parte di Bellerin e Aubameyang colpisce di testa il secondo ‘legno’ di serata. Finale palpitante con i Gunners all’assalto e Coquelin che salva tutto per gli spagnoli al 90′ sulla conclusione a botta sicura di Bellerin. Non succede altro, il Villarreal dell’ex Unai Emery si prende la finale.

INFO EUROPA LEAGUE 2020-2021

CALENDARIO SEMIFINALI EUROPA LEAGUE 2020-2021

CALENDARIO EUROPA LEAGUE 2020-2021