Manchester United-Psg 0-2, i parigini ipotecano la qualificazione ai quarti

I parigini espugnano l'Old Trafford grazie alle reti di Kimpembe e Mbappé e ipotecano la qualificazione ai quarti di finale

34

Si è appena conclusa l’andata degli ottavi di finale di Champions League all’Old Trafford tra Manchester United e Psg, con la vittoria dei parigini per 2-0. La squadra di Tuchel ipoteca, dunque, la qualificazione ai quarti di finale grazie alle reti di Kimpembe e Mbappé. Partita molto equilibrata nel primo tempo, mentre nella ripresa salgono in cattedra i singoli, con Di Maria autore di una grande partita. Il Psg, dunque, riesce a sopperire alle assenze contemporanee di Neymar e Cavani, con il primo che cercherà di tornare a disposizione per i quarti di finale mentre l’uruguaiano sarà in campo nella gara di ritorno.

Le date dei quarti di finale di Champions

Il Psg ipoteca la qualificazione

Il Psg ipoteca la qualificazione ai quarti di finale battendo il Manchester United all’Old Trafford 2-0. Primo tempo molto equilibrato, con le due squadre che danno vita ad una bella partita. Lo United ci prova con un gioco corale e dà la sensazione di essere tutt’altra squadra rispetto a quella di qualche mese fa, quando era sotto la guida di José Mourinho. L’occasione più ghiotta ce l’ha Kylian Mbappé, però, che al 28′ tira a lato da una posizione favorevole su assist di Julian Draxler. Il Manchester, invece, controlla ma non riesce praticamente ad essere mai pericoloso.

Nel secondo tempo il Psg sale in cattedra e prende il possesso della partita. Al 53′ Mbappé sfiora il vantaggio ma trova un attento De Gea. E’ solo il preludio al vantaggio, che arriva al 54′ su colpo di testa di Kimpembe su azione da calcio d’angolo. Al 56′ Dani Alves sfiora il raddoppio, che poi arriva al 60′ con Kylian Mbappé, bravo ad insaccare in rete su assist di Di Maria dopo una grande azione sulla fascia. Il Psg dilaga ma non arriva la terza rete. Da segnalare, però, al 90′ l’espulsione di Paul Pogba per doppia ammonizione, con il centrocampista francese che salterà, dunque, la gara di ritorno.

Il tabellino

Questo il tabellino del match appena concluso:

MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Young, Lindelof, Bailly, Shaw; Pogba, Matic, Herrera; Lingard (48′ Sanchez), Martial (46′ Mata), Rashford (84′ Lukaku). Allenatore: Solskjaer

PSG (4-4-1-1): Buffon; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Dani Alves, Verratti (75′ Paredes), Marquinhos, Di Maria (81′ Dagba); Draxler; Mbappé. Allenatore: Tuchel

RETI: 53′ Kimpembe (P), 60′ Mbappe (P)

AMMONIZIONI: Kimpembe, Draxler, Bernat, Dani Alves (P), Pogba, Young, Lindelof, Herrera, Shaw (M)

ESPULSIONI: Pogba (M)

RECUPERO: 2′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

STADIO: Old Trafford

INFO CHAMPIONS LEAGUE

CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019

PARTITE IN CHIARO RAI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019