Juventus, adesso testa e ‘cuore’ all’Ajax: le condizioni di Emre Can e Cancelo

La Juventus, mercoledì sera alle ore 21:00, scenderà in campo nell'andata dei quarti di finale contro l'Ajax: le ultime sulle probabili formazioni

99

La festa Scudetto è ormai ‘prenotata’ ed è solo una questione di tempo, forse di ore, al massimo di giorni. Dopo la vittoria per 2-1 in rimonta contro il Milan, mancano solo tre punti che potrebbero arrivare sia con una sconfitta del Napoli da qui in avanti, oppure con la prossima vittoria della Juventus. Ma ora l’obiettivo numero uno è la Champions League, con la doppia sfida all’Ajax nel giro di una settimana.

Le condizioni di Emre Can e Cancelo

E in casa bianconera si devono però registrare altri due problemi fisici. Il primo è quello che ha riguardato Joao Cancelo, col portoghese che non è sceso in campo contro il Milan. Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa di un risentimento muscolare, che però non preoccupa in vista del match di mercoledì prossimo ad Amsterdam. Per precauzione l’ex Valencia e Inter è stato tenuto in panchina per 90′ contro i rossoneri, ma le sue condizioni fisiche non destano allarmi.

Chi invece è a forte rischio per il match della Johan Cruyff Arena è il tedesco Emre Can. Il centrocampista tedesco ha giocato solo i primi 24 minuti della sfida di sabato pomeriggio, poi ha dovuto alzare bandiera bianca per una distorsione alla caviglia destra. A dire qualcosa sulla situazione del centrocampista è stato ancora Allegri in conferenza stampa: “Sì, è una distorsione” ha confermato. “Dobbiamo valutare la situazione. Se ci sarà contro l’Ajax? Ancora non lo so”. Le valutazioni non sono troppo positive e l’ex Liverpool potrebbe dare forfait.

Le probabili formazioni Ajax-Juventus

Dove acquistare i biglietti Juventus-Manchester United: prezzi Champions League, 7 novembre 2018

Andando a dare uno sguardo alle probabili formazioni di Ajax-Juventus (la diretta tv in chiaro), la Juventus conta di recuperare Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha ormai quasi completato il recupero, anche se verrà aspettata la vigilia del match per prendere una decisione definitiva. Potrebbe andare subito in campo dal 1′ oppure farlo entrare dalla panchina a gara in corso. In caso di scelta più prudente, dentro Dybala a completare il tridente con Bernardeschi e Mandzukic. Per il resto difesa a quattro davanti a Szczesny, con Cancelo, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. Mentre a centrocampo con Pjanic e Matuidi dovrebbe esserci Khedira.

Ajax (4-3-3): Onana; Mazraoui, Blind, De Ligt, Tagliafico; Van de Beek, Schöne, De Jong; Ziyech, Tadic, Neres.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.

INFO CHAMPIONS LEAGUE

CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019

CALENDARIO E DATE QUARTI DI FINALE

DATE E ACCOPPIAMENTI SEMIFINALI 2019

PARTITE IN CHIARO RAI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019