Barcellona, Valverde: ‘Ci aspettiamo molto da Messi. Dembelé da valutare’

    Il tecnico dei blaugrana ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro il Manchester United

    17
    Barcellona, Valverde:

    Vigilia di Champions League per il Barcellona, che domani affronterà il Manchester United all’Old Trafford di Manchester nel match valido per l’andata dei quarti di finale di Champions League. C’è grande attesa, come sempre, per Leo Messi, chiamato a dare una risposta importante in campo europea dopo un’annata fallimentare come quella dello scorso anno. La Pulce, infatti, ha fallito sia con il Barcellona che con l’Argentina ai Mondiali, non arrivando nemmeno tra i primi tre nella classifica per il Pallone d’oro. Il tecnico Valverde dovrebbe completare il tridente con Suarez e Coutinho, con il brasiliano che si gioca il posto con Malcom e Dembelé.

    Le probabili formazioni di Manchester United-Barcellona

    Barcellona, la conferenza stampa di Valverde

    Il tecnico del Barcellona, Valverde, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro il Manchester United. Questi tutti i temi trattati dall’allenatore dei blaugrana:

    La gara contro il Manchester United: “Ci giochiamo tanto e stiamo bene, vogliamo fare del nostro meglio in questo doppio confronto. Il Manchester United è forte sui calci da fermo e non solo, viene da una grande rimonta e col giusto spirito. Dovremo stare attenti a ogni loro qualità”.

    Le condizioni di Valverde: “Vedremo come si sente nell’allenamento e poi decideremo. Non correrò rischi, questa è solo l’andata”.

    Segnare e non subire gol: “Dobbiamo combinare entrambe le cose, è l’ideale. Non puoi pensare solamente a segnare, ma neanche soltanto a difenderti”.

    Sorteggio e Messi

    La rimonta del Manchester United con il Psg: “Avevano tante assenze a Parigi, ma sono comunque riusciti a vincere 3-1. L’entusiasmo ti dà una spinta in più e il Manchester United sarà sempre una big”.

    Sul sorteggio: “Lo abbiamo considerato subito complicato, ma vogliamo vincere. L’eliminazione con la Roma deve essere uno stimolo”.

    Tante aspettative su Messi: “Ci aspettiamo molto da lui, Messi viene sempre fuori”.

    Ritorno al Camp Nou: “È difficile che questo tipo di partite venga deciso solamente all’andata. Dobbiamo evitare che si verifichi una situazione come quella vissuta contro la Roma. Abbiamo grande fiducia”.

    ULTIME NOTIZIE SUL BARCELLONA