Il Real Madrid è sicuramente il club più attivo sul mercato in questo momento. I blancos hanno già chiuso due grandi colpi questa estate. Il primo è stato Luka Jovic, che è stato preso dall’Eintracht Francoforte per 60 milioni di euro. L’altro grande acquisto, invece, è stato rappresentato dall’ufficializzazione dell’arrivo di Eden Hazard dal Chelsea. Il belga è stato preso per una cifra superiore ai 100 milioni di euro e rappresenta l’erede ideale di Cristiano Ronaldo, ceduto lo scorso anno alla Juventus.

Il Real Madrid presenta Jovic

Il Real Madrid ha deciso di presentare quest’oggi il suo primo colpo di mercato, Luka Jovic. L’attaccante serbo è stato una delle rivelazioni della scorsa Bundesliga e dell’Europa League, avendo trascinato l’Eintracht Francoforte in semifinale. Sfiorata anche la qualificazione in Champions League, svanita solo per il crollo avuto dalla sua squadra nelle ultime giornate. Per portarlo nella capitale spagnola, i blancos hanno investito oltre 60 milioni di euro. Il giocatore si è espresso così in conferenza stampa, sottolineando l’intenzione di vincere tutto:

“Grazie per essere venuti. In questo momento sono il ragazzo più felice del mondo, ho firmato un contratto con un club molto grande. Sono emozionato e allo stesso tempo sicuro di aver fatto la scelta migliore e darò tutto per aiutare il Real Madrid a vincere tutto”.

Le parole di Perez

Il patron del Real Madrid, Florentino Perez, ha introdotto la conferenza stampa di presentazione di Luka Jovic. Il presidente ha specificato come il prossimo sarà un anno di riscatto dopo un’annata sicuramente al di sotto delle aspettative:

“Oggi vogliamo condividere con tutti i madrileni l’inizio di un progetto per la prossima stagione, dobbiamo lavorare per realizzare i sogni di milioni di tifosi. Questo non è stato l’anno che ci aspettavamo ed è per questo che lavoreremo per migliorare e continuare a inseguire la nostra ossessione, la vittoria. Questo club non molla mai e continuerà a dimostrarlo. Vincere quattro Champions in cinque anni è magico, è stata un’impresa enorme. Oggi presentiamo un giocatore che potrà consentirci di continuare a vincere, un attaccante che voleva giocare per questa grande famiglia, era uno dei suoi più grandi sogni. Oggi inizia l’era di Luka Jovic e gli diamo il benvenuto. Sarà un giocatore del Real Madrid, il club più titolato al mondo. Lui ha scelto questa maglia per continuare a crescere e affermarsi come uno dei migliori attaccanti al mondo. A 21 anni Jovic ha già vinto titoli in 3 Paesi diversi e ha segnato tanti gol. Luka, i tifosi ti chiederanno molto di più, sarà la più grande sfida della tua carriera. Questa è la maglia con cui dormivi da piccolo”.

Le ultime notizie sul Real Madrid