Il calcio italiano perde un grande talento all’indomani della vittoria dell’Europeo da parte della Nazionale. Rodrigo De Paul, infatti, dice addio all’Udinese e alla Serie A e si trasferisce in Spagna, all’Atletico Madrid. I Colchoneros, dunque, si regalano un grande rinforzo in mezzo al campo dopo aver conquistato il campionato ai danni del Real Madrid e del Barcellona. Affare che è stato ufficializzato solo oggi, sebbene l’accordo ci fosse da diverse settimane, per attendere la fine della Coppa America.

De Paul passa ufficialmente dall’Udinese all’Atletico Madrid

De Paul, Udinese

Rodrigo De Paul diventa oggi un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’operazione dovrebbe costare circa 35 milioni di euro ai Colchoneros. Il centrocampista argentino, fresco vincitore della Copa America e grande protagonista nel torneo, ha firmato un contratto di cinque anni con l’Atletico Madrid, squadra che ha conquistato l’ultima Liga spagnola. Affare importante per un giocatore ancora una volta decisivo nell’ultima annata per la salvezza con l’Udinese. Con la maglia dei friulani, infatti, ha messo a segno 9 reti e collezionato 9 assist in 36 partite di campionato. Anche in Coppa America ha fatto la differenza venendo eletto miglior in campo nella finale contro il Brasile con l’assist decisivo per il gol vittoria di Di Maria.

Le parole di De Paul

Rodrigo De Paul ha commentato così il trasferimento all’Atletico Madrid sul sito ufficiale del club campione di Spagna:

“Sono molto felice, giocherò per la squadra che ha vinto l’ultima Liga e conosco la responsabilità che comporta. È un grande passo nella mia carriera calcistica, anche per il momento in cui è arrivato, dopo aver vinto la Copa América. Cercherò di soddisfare tutte le aspettative. Sono un appassionato di calcio e conosco molto bene l’Atlético, anche perché ho giocato in Spagna. Senza contare poi tutti gli amici e i compagni di squadra che giocano qui”.

Le ultime notizie sull’Atletico Madrid

Le ultime notizie sull’Udinese