La Roma è sempre al lavoro per completare la rosa a disposizione del proprio tecnico, Fonseca. L’obiettivo principale dei giallorossi è quello di regalare un centravanti di livello, visto il sempre più probabile addio di Edin Dzeko. Il nome caldo resta quello di Gonzalo Higuain, con il fratello del centravanti argentino atteso in Italia per discutere con i capitolini il possibile trasferimento dalla Juventus. Il club di Pallotta, però, sta lavorando anche per rinforzare il reparto difensivo visto il pesante addio di Kostas Manolas, andato al Napoli dopo che gli azzurri hanno pagato la clausola rescissoria da 36 milioni di euro.

Roma, due nomi per il dopo Manolas

La priorità della Roma in difesa è quella di piazzare un colpo di livello per non far rimpiangere l’addio di Kostas Manolas. Dopo aver chiuso l’acquisto di Gianluca Mancini, infatti, si cerca un profilo con esperienza internazionale. Sembra sfumata la pista che portava a Alderweireld, ora i giallorossi avrebbero messo gli occhi su German Pezzella. Il capitano della Fiorentina, però, è valutato oltre 20 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva dal club di Pallotta. Inoltre bisognerà vedere se i toscani accetteranno di privarsi di uno dei leader dello spogliatoio e uno dei titolarissimi di Montella dopo aver già ceduto proprio ai giallorossi Jordan Veretout. L’alternativa all’argentino risponde al nome di Daniele Rugani, che alla Juventus è chiuso da De Ligt, Chiellini e Bonucci, oltre all’emergente Demiral. Trattativa, comunque, possibile solo se i bianconeri dovessero aprire alla cessione in prestito con diritto di riscatto. La valutazione del difensore ex Empoli, infatti, si aggira intorno ai 30-35 milioni di euro.

Colpo sulla fascia

Roma che vorrebbe realizzare un colpo anche sulla fascia destra, dopo aver preso Spinazzola sulla sinistra. C’è un nome in particolare sul taccuino del direttore sportivo, Gianluca Petrachi. Si tratta del laterale albanese in uscita dal Napoli, Elseid Hysaj. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 20 milioni di euro, nonostante il contratto in scadenza a giugno del prossimo anno. Operazione che, comunque, potrebbe diventare fattibile solamente con la cessione di Karsdorp. Con il tesoretto ricavato dalla sua partenza, dunque, si avrebbe a disposizione la cifra per portare a casa il terzino azzurro. Da battere ci sarà la concorrenza dell’Atletico Madrid, altro club che ha mostrato forte interesse nei confronti di Hysaj nelle ultime settimane.

Le ultime notizie sulla Roma