Il Real Madrid ha cominciato a muoversi con forza sul mercato. I Blancos attueranno una vera e propria rivoluzione la prossima estate vista la stagione fallimentare appena conclusa, in cui il club è rimasto a zero titoli. Non solo il terzo posto in campionato, ma anche l’eliminazione agli ottavi di finale di Champions ha aggravato la questione. Il patron, Florentino Perez, però, non sembra voler badare a spese e, dopo aver messo a segno già quattro colpi di rilievo, prepara un altro grande colpo. Si tratta di Christian Eriksen, centrocampista danese in uscita dal Tottenham.

Il Real Madrid punta Eriksen

Il Real Madrid sembra scatenato sul mercato. Dopo aver chiuso acquisti fondamentali come Jovic e Hazard, infatti, i Blancos sembrano aver messo nel mirino il centrocampista danese del Tottenham, Christian Eriksen. Il giocatore, infatti, scalpita e spinge per una cessione. Gli Spurs, inoltre, potrebbero essere costretti a lasciarlo partire visto il contratto in scadenza a giugno 2020. La valutazione, comunque, resta molto alta visto che il giocatore partirà solo per offerte superiori ai 70-80 milioni di euro. Cifra che il club spagnolo non sembra essere intenzionato a investire, almeno con un intero esborso economico. La volontà del Real Madrid, infatti, sarebbe quella di inserire una contropartita tecnica. Il giocatore inserito potrebbe essere il gioiellino della Spagna Under 21, Dani Ceballos, più una cifra che dovrebbe aggirarsi intorno ai 50 milioni di euro.

Il nuovo Real Madrid

Sta prendendo forma il nuovo Real Madrid, con una formazione di tutto rispetto a disposizione di Zinedine Zidane. Il tecnico francese, d’altronde, ha accettato di tornare sulla panchina dei blancos solo a fronte di una vera e propria rivoluzione tecnica. Con gli arrivi di Militao e Mendy, la difesa è stata sistemata. A centrocampo il colpo potrebbe essere Eriksen, anche se gli spagnoli seguono con interesse anche la vicenda Paul Pogba, che piace anche alla Juventus. Attacco rivoluzionato con l’arrivo di Hazard e Jovic, bisognerà vedere se Perez vorrà regalare un’altra pedina importante, anche se sembra essere sfumata la pista che portava a Mbappé.

Le ultime notizie sul Real Madrid