Uno dei tormentoni di mercato della prossima estate sarebbe potuto essere rappresentato dalla possibile cessione del Psg di Kylian Mbappé. Il fuoriclasse francese, infatti, è stato accostato al Real Madrid, che ha già messo le mani su Eden Hazard e Luka Jovic in attacco. I blancos, però, dovranno cambiare obiettivo, visto che il club parigino non ha alcuna intenzione di privarsi di uno dei migliori elementi in rosa. Non è escluso, tra l’altro, che nelle prossime settimane il giocatore possa rinnovare il proprio contratto.

Buffon spiega l’addio al Psg

Il Psg blinda Mbappé

Kylian Mbappé è sicuramente il miglior talento del calcio mondiale in prospettiva. Classe 1998, l’attaccante del Psg ha già vinto un Mondiale con la maglia della Nazionale francese da grande protagonista. E questo lo ha fatto essere tra i principali candidati alla vittoria del pallone d’oro, poi andato a Luka Modric. Il club parigino ha investito tanto per portarlo a Parigi nell’estate del 2017, acquistandolo dal Monaco per una cifra complessiva da 180 milioni di euro tra prestito e obbligo di riscatto. A soli 19 anni, infatti, il giocatore già mostrava tutte le proprie qualità, confermate poi con la maglia del Paris Saint Germain. Solo in questa stagione l’attaccante ha messo a segno 33 reti in 29 presenze in Ligue 1, giocando spesso anche da prima punta, sopperendo all’assenza di Cavani. Lo sceicco, Nasser Al Khelaifi, ai microfoni di France Football ha voluto spegnere le voci di una possibile partenza:

“Sono sicuro al 200% che sara’ qui anche nella prossima stagione, non lo lascerò andare. Vuole sentirsi più coinvolto nel nostro progetto per crescere assieme alla squadra, al club. Ma gli ho spiegato che le responsabilità non si chiedono, si prendono. Ma è molto intelligente e penso abbia capito”.

Il Real Madrid deve cambiare obiettivo

Dichiarazioni che dovrebbero mettere fine alle voci di un possibile interesse del Real Madrid per Kylian Mbappé. I blancos, dunque, dovranno trovare un altro rinforzo per completare il tridente con Hazard e Jovic. Difficile pensare a Neymar, visto che il Psg non intende cedere neanche il fuoriclasse brasiliano. Il club di Florentino Perez potrebbe anche decidere di investire su un centrocampista di grande livello. Il primo obiettivo, in questo modo, diventerebbe Paul Pogba. Il centrocampista francese, infatti, ha già fatto sapere di voler lasciare il Manchester United per fare una nuova esperienza professionale. Il club madrileno, però, dovrà battere la concorrenza della Juventus.

Le ultime notizie sul Psg