Il Napoli è uno dei club che si muoverà con maggiore forza nella prossima sessione estiva di calciomercato. Gli azzurri vogliono ridurre il gap con la Juventus e, soprattutto, potrebbero stravolgere la rosa con alcuni addii importanti. Tra i giocatori che sarebbero in procinto di dire addio ci sono José Callejon e Dries Mertens. Il primo potrebbe trasferirsi in Spagna, mentre per il secondo sono sempre vive le sirene provenienti dalla Cina. In entrata, invece, c’è un nuovo nome che risponde a quello dell’esterno messicano, Hirving Lozano.

Calciomercato Napoli, la proposta di Raiola

Il Napoli sarà sicuramente protagonista della prossima sessione estiva di calciomercato. C’è un nome nuovo proposto in queste ultime ore dal noto agente, Mino Raiola. Si tratta dell’esterno messicano del Psv Eindhoven, Hirving Lozano. Classe 1995, il giocatore ha rinnovato di recente fino a giugno 2023 ma potrebbe lasciare comunque l’Olanda questa estate in caso di offerte importanti. Il Psv è disposto a sedersi al tavolo delle trattative per offerte intorno ai 35 milioni di euro. Gli azzurri, però, a loro volta vorrebbero chiedere uno sconto su questa cifra al noto agente. Al direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, il messicano piace perché si sposerebbe alla perfezione con il modulo di Carlo Ancelotti e rappresenterebbe il sostituto ideale di Callejon. Lozano, inoltre, è molto duttile essendo in grado di giocare indistintamente su entrambe le fasce. In questa stagione c’è stato Fabian Ruiz ad essere adattato sulla corsia di sinistra quindi è evidente come servi un rinforzo in quel ruolo.

Assalto a Barella

Altro obiettivo di mercato del Napoli è il centrocampista del Cagliari, Nicolò Barella. Classe 1997, il giocatore piace molto agli azzurri che stanno provando ad accaparrarselo già in questa sessione di mercato. Il club di De Laurentiis ha avanzato già una prima offerta, da 25 milioni di euro più i cartellini di Ounas e Rog. Proposta rimandata il mittente visto che i sardi non vogliono cedere il loro miglior elemento a stagione in corso, a gennaio. Inoltre la valutazione data a Barella si aggira intorno ai 50 milioni di euro e il Cagliari non sembra intenzionato a inserire contropartite tecniche all’interno dell’affare. Sul centrocampista c’è da registrare il forte interesse anche dell’Inter e del Chelsea. I Blues, come il Napoli, stanno cercando di bruciare la concorrenza offrendo la cifra richiesta ma già per gennaio. Difficile, comunque, che il patron Tommaso Giulini alla fine decida di privarsene, soprattutto visto che la squadra è in piena lotta salvezza, pur avendo 7 punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

LE ULTIME NOTIZIE SUL NAPOLI